Phil Spencer prevede un taglio prezzo della Playstation 4 anche in Europa

In una recente intervista a IGN, il dirigente d’azienda Microsoft Phil Spencer ha espresso un suo pensiero circa il taglio prezzo della Playstation 4 avvenuto in Giappone e nel resto del continente Asiatico.

ps4-black-810x400

Spencer crede che a breve la console Sony subirà un calo nel prezzo di vendita, ad oggi la console viene ancora venduta allo stesso prezzo dal lancio, 399,99 euro, anche se sono stati riportati diversi bundle con titoli disponibili all’interno della confezione.

Mi aspetto che Sony diminuisca il prezzo della PlayStation 4. Quando penso alle strategie che hanno usato in passato, ci sentiamo sicuri circa i piani che abbiamo in atto per le vacanze natalizie. Se c’è una cosa che la storia ci insegna, ben presto vedremo un taglio di prezzo.

Un’ottima notizia per i giocatori quando c’è competizione a livello dei prezzi. Lo abbiamo visto durante le scorse vacanze natalizie, dove tutte le console hanno fatto registrare numeri folli.

Spencer ha inoltre ricordato la presenza di Sony presso il Parigi Games Week il mese prossimo, questo avrebbe portato il dirigente a credere il replicarsi di quando riportato al Tokyo Game Show.

 

 

(Visited 455 times, 1 visits today)

6 commenti

  1. aumenta come previsto lo spessore della polvere sulle ps4 presenti negli scaffali dei negozi ed ecco arrivare lo sconto sul prezzo,ma la polvere aumenterà ancora e allora cominceranno a uscire i primi ode…..

    1. Quello che hai detto senza offesa è una stupidaggine … Perché la Ps4 sta vendendo anche alla grande se per questo …

  2. L’Ode, ahahahahahaha. Si, credici !
    Sono d’accordo con Beniamix.
    Ma forse tra 6/7 anni vedrai il tuo ode e/o cfw.
    Se vuoi giocare con i backup gioca al pc e lascia stare una mod su ps4. Non vivere di speranza….

    1. A tempo debito usciranno le modifiche per tutte le console.
      Le nuove console hanno ancora pochissimi giochi, idem la wiiu anche se è in commercio da più tempo.
      E speriamo siano modifiche hardware.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *