[Scena PC] Rilasciata traduzione Italiana di Silence of the Sleep

Il team FenixTM ha rilasciato nei giorni scorsi la traduzione Italiana del titolo Silence of the Sleep, un’avventura dal genere horror a tratti psicologico.

silence

In Silence of the Sleep vestirete i panni di un uomo chiamato Jacob Reeves, una persona fragile che pare aver perso la propria ragione di vita, tanto da indurlo a porre fine alla propria esistenza.

Un suicidio non riuscito che ha portato Jacob a perdere la propria memoria risvegliandosi in un mondo astratto chiamato appunto Silence of the Sleep.

Download e fonte: Traduzione Silent of the Sleep

(Visited 497 times, 1 visits today)

6 commenti

  1. grazie però sto gioco specialmente alla parte della casa delle ceneri fa davvero salire il nazismo. in ogni caso ricorda molto silent hill e mi piace molto l’idea del 2D

  2. Un suicidio non riuscito che ha portato Jacob “ha” perdere la propria memoria??? Francesco da te questi errori non li accetto… dioboncan

  3. Sinceramente , non capisco , di chi si applica troppo quando vede un errore , come h o senza h , è o e , insomma , l’importante è il contenuto …
    Poi se si richiama per scherzare è un altro conto …
    Anch’io faccio un mucchio di errori . perchè a scuola ero un tipo molto sfogliato e casinista , quindi alcuni errori di grammatica li faccio …
    Però sostengo sempre una cosa , meglio fare un errore , se si scrive un post interessante …
    che scrivere bene , ma un mucchio di cazzate …

    1. il linguaggio è il modo in cui tu ti presenti, certo puoi anche scrivere svogliato e senza cura del lessico o del vocabolario, ma sarà quella l’immagine che passerai al prossimo. contano molto le apparenze, molto più di quello che credi; ci viviamo in un mondo fatto di apparenze e di ipocrisia. in ogni caso fare “un mucchio di errori” ti porrà sempre in condizione di subire critiche e verrai etichettato come somaro e verrai considerato meno di quello che magari tu sei realmente. si hai ragione conta il contenuto, ma la forma, l’esteriorità è altrettanto importante amico mio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *