[Scena PS3] Rilasciato PS3xport v0.2

Altro che abbandono, il developer Kakaroto ha voluto rimettere mano sull’applicazione PS3xport riportando un piccolo aggiornamento e rilasciando la build vera e propria per sistemi operativi Windows.

XPORT

La correzione riguarda un insolito bug critico, al tempo forse il problema riscontrato in fase di test che abbiamo effettuato oggi portava a non far apparire i PKG sulla XMB.

Ora l’eseguibile presenta un peso di sole 99 KB a fronte della precedente release che pesava all’incirca 276 KB, ma sembra che sia accompagnato da ben due librerie, libgcc_s_dw2-1.dll pthreadGC2.dll.

Presente inoltre il famoso file keys.conf che si allarga ulteriormente raccogliendo una miriade di chiavi utilizzate per decriptare i file.

Download: PS3xport v0.2

(Visited 302 times, 1 visits today)

10 commenti

  1. Si infatti sul sito di w….o ieri avevo letto il commento di un utente che aveva esposto il problema che affliggeva ps3xport e ha voluto parlare con Kakaroto ma in privato

  2. Piu tardi provo il nuovo xport giusto per vedere come funziona e se riesco a combinare qualcosa ,speriamo bene 😉
    P.s pero non metto niente dentro la ps3 perche se dovesse succedere qualcosa di storto non ho nulla per poterla ripristinare

  3. Buon anno ragazzi 😀 ti conviene aspettare la beta 0.2 di peXploit,in modo tale che con ps3xport fixato i pkg vengano mostrati in XMB

  4. fatemi capire un secondo: con questo tool si possono modificare i backup dell’hdd ps3 in modo da inserirci homebrew e robe varie, quello che non ho capito è se si possono inserire anche giochi psn che richiedono una licenza?

  5. Da quanto ho capito puoi inserire di tutto,avviare poco e niente. Perchè non si riesce a bypassare le licenze che su OFW non possono essere bypassate come su CFW. Ecco perchè non possono essere avviati homebrew e giochi non signati. Tuttavia qualcuno è riuscito a far partire qualcosa,anche se non so dirti bene come. Dobbiamo aspettare e vedere gli sviluppi di questa

Rispondi a Alessandro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *