[Scena PS4] Webkit Exploit confermato su Playstation 4

I developer Nas e Proxima sono riusciti a realizzare un “porting” del recente Vita Webkit Exploit rendendolo compatibile per il firmware 1.76 della Playstation 4, un risultato certamente strabiliante.

1781953_10202814081853796_249093306554103313_n

Il developer sostiene che l’exploit utilizza lo stesso processo visto su Playstation Vita, ma che è stato interamente sviluppato in parallelo senza usare la base di partenza della Vita.

Nas e Proxima hanno reso diversi campioni tra cui un dumper dei moduli (vedi immagine sopra) e qualche strumento più avanzato per creare codice ROP.

Purtroppo come già successo per la Vita tutto questo potrebbe non essere abbastanza utile per l’utente medio, a meno che non siate un abile hacker, come infatti l’exploit fornisce alcuni strumenti di base per i soli sviluppatori che vogliano esplorare tutte le sue funzionalità, e questo risulta il più grande passo mai realizzato dalla commercializzazione della Playstation 4.

Martedì arriverà il nuovo firmware 2.00 ma non sappiamo se il nuovo software di sistema andrà a bloccare l’exploit, su wololo.net viene consigliato di non aggiornare se si vuole utilizzare l’hack appena reso, e sempre wololo ha prestato il proprio server per caricare le pagine di prova, entratevi con il browser della PS4.

Download e fonte: PS4 1.76 webkit exploit

(Visited 484 times, 1 visits today)

9 commenti

  1. Ottima notizia 🙂
    Cmq nn ho capito questo exploit cosa sfrutta ? Nel senso è un baco hardware o è solo una “porta” aperta software che potrebbe portare in un futuro a inserirci codice nn firmato ?

  2. Secondo me sarà compatibile anche con il 2.00. Visto che si conosce la data dell’imminente fw che senso ha fare uscire l’exploit solo 4 gg prima ?
    Infatti su psvita è compatibile anche con il 3.30

    1. Su PSVita NON è compatibile con il 3.30 ed essendo lo stesso exploit usato su PS4 ne saranno già al corrente e la cosa sarà fixata sul firmware 2.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *