BiteYourConsole partecipa alla Technical Preview di Windows 10

BiteYourConsole ha installato la Technical Preview di Windows 10, in primis il download di questa versione è accessibile a tutti, chiunque potrebbe iscriversi per partecipare al programma che vi darà l’oppotunità di ricevere tutti gli aggiornamenti di sviluppo.

desktop

Ricordiamo però che la  Technical Preview non è una vera e propria versione del sistema operativo, bensì un prodotto valutativo che deve essere utilizzato per testare tutte le nuove funzionalità che Microsoft ha introdotto in Windows 10.

Certo non sarà dunque esente da bug (noi ne abbiamo riscontrati diversi già nella sola giornata di ieri), non abbiamo avuto grosse difficoltà nell’installazione del prodotto che somiglia di molto ai precedenti Setup di Windows 7 e Windows 8.

Windows 10 Technical Preview viene distribuita con supporto per i sistemi operativi a 32 bit dal peso di circa 3 GB e a 64 bit dal peso che supera di poco i 4 GB, purtroppo trattandosi di una preview troveremo solo la lingua Inglese (mi sembra di aver notato anche la lingua portoghese).

index

Noi lo abbiamo installato in dual boot (preferibile), con la possibilità di scegliere quale sistema operativo avviare al boot, Internet Explorer ci è crashato diverse volte ed abbiamo dunque preferito installare Google Chrome che al momento pare comportarsi meglio della controparte.

I driver pare vengano riconosciuti quasi tutti, la scheda video, la scheda sonora ecc.. abbiamo solo un problema riscontrato anche in Windows 8.1, i driver per la Winbond CIR Transceiver‏ non si rendono compatibili con questa versione.

Un altro problema riscontrato pare sia dovuto al funzionamento della scheda wireless che non vuole saperne di collegarsi in seguito ad un riavvio (abbiamo dovuto rimuoverla e reinstallarla), un problema simile lo abbiamo riscontrato in Windows 8.1.

(Visited 47 times, 1 visits today)

12 commenti

      1. ho provato il metodo ieri, tutto bene 🙂
        ora ho un dual boot con win8.1 e con win10 su partizione virtuale vhd da 40 GB 🙂

        1. ottimo, non dimenticare di commentare eventualmente difetti che potresti affrontare, a volte può essere che i driver di rete non riescano a lavorare bene anche senza che segnalino alcun errore, per ovviare al problema dobbiamo disabilitarle ed abilitarle

        2. intendi commentare a microsoft oppure qui.
          proprio oggi in pausa pranzo ho installato i driver nvidia ultimi,
          mi ha crashato di brutto con schermata blu ( anzi ora è celeste ). e durante l’ installazione, e si è riavviato.
          Ho spento tutto, son dovuto rientrare a lavoro ma riproverò.

          n.b. una cosa molto strana, no mi vede un hard disk hdd interno, forse perchè lì avevo messo documenti di windows 8?
          strano, però non me lo vedeva neanche durante l’ installazione.
          Molto male.
          Ho ben 3 hdd collegati, due interni ( uno ssd e uno hdd ) e uno esterno usb. Potrebbe avere un problema a riconoscere la periferica…..

    1. se hai problemi o non comprendi la definizione di come partizionare un hard disk ti consigliamo di seguire qualche video tutorial su youtube, diverse applicazioni riescono a creare partizioni in pochi minuti, ma attento Windows 10 non è esente da bug di varia natura

  1. Con il dualboot non devi formattare il tuo vecchio sistema operativo,puoi installare semplicemente windws10 nell hard disck partizionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *