Rilasciato Retro XMB Creator Lite v1.2.4

Ha poche ore dal suo recente rilascio Aldo Vargas continua a sfornare aggiornamenti per l’applicazione RetroXMB Creator Lite, non l’avevamo fatto presente ieri ma la versione raggiunta oggi e la 1.2.4.

sfondo

Lo strumento crea diverse ROMS in auto-boot creando delle scorciatoie sulla XMB utilizzando immagini personalizzate e manuali in formato DDS.

Per poter avviare correttamente le ROMS viene richiesta l’installazione di parte del RetroArch originale nella versione 1.0.0.2, in alternativa è possibile far uso dell’addon RetroXMB Edition.

manuale

Emulatori

  • ATARI (emulatore Atari).
  • DOOM (emulatore per Doom 1 ed espansioni varie).
  • FBA (emulatore di titoli arcade Final Burn).
  • FDS (emulatore Famicom Disk System).
  • GBA (emulatore Game boy Advance).
  • GBC (emulatore Game boy e Game boy color).
  • GEN (emulatore Sega GenesisMega DriveMaster SystemGame GearSega CD e Mega CD).
  • MAME (emulatore di titoli arcade).
  • NES (emulatore Nes).
  • NESTOPIA (emulatore Nes).
  • NGP (emulatore Neo Geo Pocket).
  • NXE (emulatore NXEngine).
  • PCE (emulatore PC Engine).
  • QUAKE (emulatore per Quake 1 ed espansioni varie).
  • QUICKNES (emulatore Nes).
  • SNES (emulatore Supernes).
  • VB (emulatore Virtual boy).
  • WSWAM (emulatore Wonderswan).

Caratteristiche

  • Possibilità di selezionare il file ICON0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file ICON1.PAM (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file PIC0.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC1.png o jpeg (tramite drag & drop o attraverso clic del mouse destro sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Possibilità di selezionare il file PIC2.png o jpeg (4.3 TV) (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima, non verrà in ogni modo visualizzata l’animazione).
  • Possibilità di selezionare il file SND0.AT3 (tramite il solo tasto destro del mouse sull’icona nella modalità di anteprima).
  • Aggiunto PARAM.HIP personalizzata (cliccare sul pulsante in alto a sinistra “i” in modalità di anteprima).
  • RetroArch.cfg (doppio clic sul tipo di emulatore che si trova nella parte sinistra della finestra principale per modificare il file .CFG della cartella template).
  • Impostazioni RetroArch globali, con possibile selezionare il tipo di shader che si intende utilizzare (cliccate sull’icona blu in alto a destra per aprire una finestra di impostazioni con alcuni parametri globali).
  • Possibilità di convertire le immagini Jpg, Png, Bmp, Tif  nel formato DDS.
  • RetroXMB Creator può essere utilizzato come un lettore manual sui file PKG non compressi.

Changelog v1.2.4

  • Aggiunto il supporto per il font “SCE-PS3 Rodin LATIN” utilizzato su PARAM.HIP.
  • Aggiunto un metodo di conversione sperimentale utilizzando i parametri: -rel_scale 0.6, 0.6 -24 dxt1c.
  • Se le immagini che si andranno a caricare sono già in formato DDS, questi non verranno elaborati per cercare di mantenere le dimensioni originali (di certo non è l’approccio migliore, ma almeno le immagini avranno una corretta dimensione se si forniscoo già convertiti.

Changelog v1.2.3

  • Aggiunta una nuova funzione per settare i parametri NVDXT alla pressione del tasto F2 dalla finestra Retro XMB Manual.
  • Aggiunto un elenco delle variabili visionabili dal file testuale NVDXT_parameters.
  • Aggiunta visualizzazione della dimensione dell’immagine che verrà indicata nella parte superiore dell’applicazione di fianco al titolo.

Changelog v1.2.2

  • Posizione della ROMS viene ora aggiunto automaticamente su PARAM.HIP (il file testuale PARAM.HIP è visionabile dalla XMB selezionando la ROMS installata ed alla pressione del tasto triangolo dal menù laterale selezionare cronologia aggiornamenti.

Istruzioni

  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2.
  • Scaricate e installate l’applicazione homebrew RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Edition) STLcardsWS Build.
  • Scaricate e avviate RetroXMB Creator v1.2.4.
  • Una volta avviata l’applicazione cliccate sul quadratino blu o semplicemente premendo il tasto F3 sulla tastiera.
  • Scegliete il core RetroArch in Path:“/dev_hdd0/game/SSNE10000/USRDIR/cores/RetroXMB/1.0.0.2/”.
  • In RetroArch Title ID scegliete SSNE10000.
  • Create il pacchetto e installate.

Le ROMS realizzate attraverso l’applicazione per funzionare correttamente necessitano l’installazione di parte dell’emulatore Retroarch v1.0.0.2 e RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Addon-On Edition) sulla console.

Download: RetroXMB Creator v1.2.4
Download: 6111 Cover FCE (upload host Mega)

Download: ReatroArch v1.0.0.2
Download: RetroArch v1.0.0.2 (RetroXMB Edition) Addon-On STLcardsWS Build

(Visited 102 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *