Xbox One aperta, il web impazza ma è tutta una bufala

In questi giorni sembra che sia trapelato in rete una notizia che riguarderebbe un possibile exploit su Xbox One, spesso per come ci viene insegnato, e per fortuna, non basta riportare le news ma andare a controllarle direttamente alla fonte.

xboxone

A tal proposito uno dei due hacker citati sulla chat ha dichiarato di non essere a conoscenza della discussione, ne tanto meno della possibilità di poter hackerare la console, dichiarando appunto inesistente la conversazione.

In realtà pero non siamo a conoscenza se questo sia un qualche piano per non attirare troppo l’attenzione mediatica, come appunto il web ne è stracolmo di questa ipotetica conversazione.

Un gruppo di hacker avrebbe sostenuto che la console Xbox One verrà presto hackerata per permettere di far girare giochi pirata, e su questo abbiamo pure la fonte come riportato tramite una conversazione su di una chat e riportata su Pastebin.

hack

Secondo il famoso hacker Iriez si dovrà lavorare molto su di un certo exploit che sembrerebbe aver permesso di scoprire le chiavi pubbliche di Xbox One, necessarie per firmare i file della console.

Gli hacker sostengono inoltre che se queste chiavi dovessero diventare di dominio pubblico, la Microsoft potrebbe evitare app homebrew e pirateria soltanto modificando completamente l’hardware della console, questo vale a dire che le chiavi potrebbero somigliare a quelle che consentirebbero alla Playstation 3 di aprirla completamente, qualunque firmware venga rilasciato sarebbe inefficace a quel punto.

Microsoft intanto continua a rilasciare aggiornamenti continui, chissà se in alcune di questi rilasci ci sia una qualche modifica software per “tappare” quantomeno l’exploit, sempre che esista.

(Visited 136 times, 1 visits today)

4 commenti

  1. Bhe 5 min non credo …. ma se vogliono …. Cmq se c4eva non parla non credo che altri riuscirebbero nell’impresa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *