[Scena Ps3] Rilasciato aggiornamento per webMan v1.17

Arriva un piccolo aggiornamento per webMan portando sempre la stessa versione e la modifica per il controllo dinamico della ventola che da adesso se settato in auto ci permetterà di selezionare il valore massimo che la nostra console potrebbe raggiungere.

fan control

Il plugin webMan continua ad implementare funzioni sempre più utili come il Control Fan tanto richiesto su multiMAN ma mai aggiunto in esso.

Changelog

  • Opzione Automatica per il Fan Control è ora davvero dinamica con la gestione della velocità della ventola. 
  • Aggiunto un valore di temperatura libero (in celsius), questo per impostare la soglia oltre la quale si attiverà il Control Fan. Il plugin webMan farà in modo cosi che la vostra console non sarà più calda rispetto al valore impostato. La precisione è più o meno di un solo grado.

Entra  nel [Setup] e assicurati di impostare il giusto valore (di default dovrebbe essere 70’C, ma può anche mostrare 62’C, a causa della precedente versione di Webman).

La temperatura della CPU per la nostra console viene costantemente monitorata e la velocità della ventola viene modificata di conseguenza per la migliore esperienza (sia per le orecchie che per la vostra tranquillità).

Se si ha utilizzato in precedenza un opzione manuale della velocità dei Control Fan, è possibile che con la modalità “Auto”, la PS3 potrà sembrare molto più tranquilla, pur mantenendosi fresca. 

Se si immette un valore inferiore ai 40 gradi si ripristinerà automaticamente a 40 gradi, e se si utilizza un valore superiore a 83 gradi, sarà impostato a 83 gradi. 

Questo significa che non importa quale valore sia impostato in modalità auto, se per qualche motivo la vostra console si surriscalderà andando oltre gli 83 gradi, il Control Fan si attiverà e aumenterà la velocità del ventilatore.

Nota: è possibile scaricare il plugin sempre aggiornato anche dal nostro programma Biteyourcontrol v1.1.

Download: Plugin webMan 1.17

(Visited 96 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *