[Scena Ps3] Rilasciato un piccolo aggiornamento per Iris Manager v2.60b

Il developer Estwald ha rilasciato un piccolo aggiornamento per la versione (ufficiale) del backup manager Iris, la nuova versione aggiunge il supporto per il Custom Firmware Cobra, dunque caricamento dei giochi in formato ISO e da unità esterne formattate in ntfs(solo per i titoli PS3).

Iris2

Dunque, la nuova versione 2.60 di Iris Manager porta il supporto per le ISO ed essendo open source avremo modo di far uso dell’unità esterna formattata in ntfs, niente più titoli divisi.

Changelog

  • Aggiunte funzioni di supporto ISO per il Custom Firmware Cobra 7.00.
  • Migliorata l’anteprima dell’Archive Manager (icona pre-visualizzata in /dev_hdd0/games senza andare nella cartella).
  • Aggiunto un avvio più rapido per accedere in Archive Manager basta premere Start + L2 invece di accedervi dai menù. Se il controllo parentale è attivato, non consente l’uso pericoloso di Archive Manager (le ISO montano in modalità Cobra e così via).
  • NEW! v2.60b: Risolto un problema per cui non venivano rappresentate tutte le ISO, non veniva mostrata l’icona interna che pendeva per elencare molti dei titoli su unità NTFS.

Cobra Mode

La modalità si attiva solo quando Iris Manager è impostato su “Payload No Disco” e viene rilevato il cobra syscall 8 su 4.46. In questa modalità risulta necessario patchare il file“explore_plugin.sprx” e potrebbe avere bisogno del modulo patchato “libfs.sprx”.

Funzioni supportate

  • Da unità formattate in NTFS, “extx”“/dev_hdd0″“/dev_usb00x”.

Le ISO dei titoli PS3 dovranno essere caricate obbligatoriamente nella cartella “/PS3ISO”. Il fileICON0.PNG viene vista da dentro la ISO, ma è possibile aggiungere un’immagine .Png (in wide) o .Jpg (allungata) con lo stesso nome della ISO.

Anche la cover viene presa in modo convenzionale (tipico di Multiman con l’id del titolo). Le ISO potranno essere divise (se necessario) con estensione che inizia per name.iso.0 , name.iso.1 , … name.iso.9 (da 2048 byte/settore).

Le ISO dei film in DVD potranno essere caricate in singolo da “Archive Manager” (il tipo predefinito non viene rilevato oltre). Le ISO potranno essere divise (se necessario) con estensione che inizia per name.iso.0 , name.iso.1 , … name.iso.9 (da 2048 byte/settore).

Le ISO dei film in Bluray potranno essere caricate in singolo da “Archive Manager”  (il developer non ha potuto provare le funzione perchè non aveva con se un Bluray, cerca di rilevare un marchio UDF). Le ISO potranno essere divise (se necessario) con estensione che inizia per name.iso.0 , name.iso.1 , … name.iso.9 (da 2048 byte/settore).

  • Dall’unità “/dev_hdd0″ , “/dev_usb00x”.

Il caricamento avviene come per tutte le versioni precedenti a questa e da cartella normale BLES (o BLUS, ecc..), le ISO della PSone sono supportate in modo adeguato.

  • Dall’unità “/dev_hdd0″.

Le ISO PS2 nel formato CD ( senza tracce audio e solo ISO 2048 byte per settore) e nel formato DVD (2048 byte per settore). L’unita USB non è supportata in questa modalità.

  • Da unità NTFS e da Archive Manager

Le ISO PS3BD e DVD possono essere rilevate da qualsiasi directory utilizzando la funzione auto-detection.

La creazione delle ISO dinamiche consente di costruire una ISO “al volo”, premere SELECT e usando la funzione “Build ISO from file”, una volta usciti dal manager sulla XMB troveremo il nostroDVD in ISO.

La creazione delle ISO dinamiche attraverso Showtime consente di costruire una ISO “al volo” dei filmati, in questo caso selezionare il tipo di file da trasformare (.avi, . mp4 o .mkv) in una ISO e premere X. Se Showtime viene installato con esecuzione automatica, selezionate l’unità per il lettore Bluray (Showtime porta a riconoscere e poi a riprodurre il file).

Note sulla creazione dinamica, vi è un trucco per quanto riguarda le unità formattate in NTFS (non supportato da unità EXTx), creare un piccolo file e rinominarlo in “iris_manager.biso”, il file dovrà essere posizionato nella directory principale dell’unità NTFS ed andrà a contenere i settori delle ISO.

Importante: Per evitare problemi non utilizzare file che risultino troppo frammentate.

File Manager

Attraverso il File Manager (Archive Manager) si ha la possibilità di rilevare le ISO e di riassemblarle da qualsiasi directory (evitare l’uso delle ISO PSone) e, nel caso di unità formattate in NTFS utilizzare la funzione per creare le ISO in modo dinamico (SELECT e “Build ISO from file”) o nel caso trattasi di un filmato attraverso Showtime.

Opzioni ISO nella GUI

Premendo SELECT sul controller si può selezionare la ISO come preferita o smontare l’unità seNTFS o EXTx.

I titoli preferiti verranno mostrati su /thrown /dev_hdd0 poi le ISO e infine su /dev_usb00x.

  • I titoli PSP in questa versione non sono supportate.
  • Possibile creare ISO dei giochi direttamente dalla cartella PS3_Games.

Abbiamo inoltre la possibilità di far partire le ISO costruendole attraverso l’uso del programma GenPS3iso.

Download: Iris Manager v2.60b

Sorgente: Github (qualora si ricostruisca Iris Manager il Developer è tenuto a rilasciarne il codice sorgente).

(Visited 52 times, 1 visits today)

12 commenti

  1. io ancora non ho capito quali sono i vantaggi nel caricare un gioco da iso invece della solita cartella scompattata.. qualcuno gentilmente potrebbe illuminarmi?

    1. Per il semplice fatto che un gioco con big file splittati ha bisogno dell’ installazione sulla cache per essere avviato. mentre se riunisci il big file in un unico file e ricompatti tutto il gioco con GENPS3 ISO splittando la ISO, lo potrai avviare senza il bisogno di installare dati sulla cache (il tutto possibile solo su cfw cobra)

  2. raga forse ho trovato l’unico gioco che non funziona su cobra 7, riesco a farlo partire solo con il vecchio sistema ovvero avvio diretto da multiman normale, però se provo a uscire si blocca la console, qualche consiglio (a parte non giocarci <3)?

  3. Una cosa non ho capito, con il cfw cobra 7 i giochi istallati in formato cartella partono lo stesso ho devo trasformarli in iso? e i giochi ps1 e ps2 che partono normalmente con multiman devo trasferirli in formato iso? gli homebrew che normalmente partivano con cfw 4.46 ( mame, fba, genesis ect.. ) funzionano lo stesso?
    Chi ha istallato questo cfw cobra puo rispondermi , grazie

  4. il Custom firmware si comporta come tutti gli altri, l’unico cambiamento sono i backup che possono essere caricati in formato iso della PS3, PS2 (solo hard disk interno),PSP e PSone, il tutto completamente in discless mode, ovvero anche con lettore blu-ray rotto si possono caricare i giochi, senza fare uso di Iris Manager

    vi sono anche i plugin implementati da deank che permettono il montaggio diretto dei titoli, senza caricare backup manager

    1. salve ma perche non mi attiva il disc lees su rogero cobra 7.00 pacco i file e li metto nella cartella di iris come sempre pero non vanno perche???

  5. salve ma perche non mi attiva il disc lees su rogero cobra 7.00 pacco i file e li metto nella cartella di iris come sempre pero non vanno perche???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *