Rilasciato emulatore PPSSPP v0.9.5

Arriva un nuovo aggiornamento per l’emulatore multipiattaforma della Playstation portable, la versione 0.9.5 è stata rilasciata i primi giorni di questo mese al primo anniversario del progetto PPSSPP.

ppsspp_logo

PPSSPP è un emulatore della nota console portatile della sony scritto interamente in C++, traduce le istruzioni della CPU direttamente in codice macchina ottimizzata per funzionare su chip x86x64ARM.

Changelog

  • Plug-in Atrac3+ non è più necessario! Grazie Maxim per il duro lavoro di reverse-engineering.
  • Molte, molte correzioni di emulazione, tra cui:
  • *Supporto bezier/spline curve, fixati locoroco e altri.
  • *Stencil di emulazione chiara, fixato il testo per Final Fantasy IV.
  • Supporto Android-x86.
  • Shader di post-processing come FXAA, scanlines, vignette.
  • Una maggior quantità di solid save states.
  • Cambiato il render della  risoluzione indipendentemente dalla dimensione della finestra.
  • Enormi miglioramenti di debugger su Windows, Kingcom e unknownbrackets (GE).
  • Barra dei menu di Win32 è ora traducibile. Modifiche al linguaggio vengono applicate immediatamente.
  • Win32: Possibilità di memorizzare i file di configurazione della PPSSPP nella memory stick in luoghi diversi nella stessa directory.
  • Fixato Qt audio, Symbian audio e ffmpeg ora è filettata per l’elaborazione multimediale più coerente.
  • Supporto feedback tattile per i dispositivi mobili.
  • Informazioni di sistema più accurato per i dispositivi mobili.
  • Supporto del controller analogico per Blackberry

Fonte e Download

(Visited 63 times, 1 visits today)

2 commenti

  1. Io ho un samsung galaxy note 3, con 3gb di ram adreno 330, snapdragon 800, 4 core a 2.3 GHz
    ma i giochi vanno lenti anche cambiando varie configurazioni…la potenza del note 3 e di 129.4 Gflops la psp 6.2 gflop….possibile che il bestione samsung non basti a far girare un emulatore del genere…!?…so’ che i gflops alla fine non centrano niente ma in realta’ è l’architettura di una console la base del problema pero’ mi pare strano….speriamo in un akltro aggiornamento dove sfruittano meglio la potenza dei nuovi cellulari….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *