[Scena Ps3] Rilasciato Eboot modifier e Package Maker by Medo

Il developer Medo ha rilasciato oggi un interessantissimo strumento che ci permette di modificare i file eboot.bin al fine di aggiungerne trucchi (energia infinità, soldi infiniti ecc..) e di realizzare un pacchetto installabile sulla Playstation 3.

SXBx7JJ

Attualmente lo strumento funziona solo sui Custom Firmware da 4.21 a salire (chi si trova su Custom Firmware 3.55 può fare uso della versione hackerata del code unique). Attenzione: Questa versione attualmente subirà ulteriori aggiornamenti futuri.

Requisiti

  • Sistema operativo Windows 7.
  • .NET Framework 4.5

Guida

Per poter realizzare i vostri eboot modificati avrete bisogno sostanzialmente di tre file univoci:

  • /dev_bdvd/PS3_GAME/ICON0.PNG
  • /dev_bdvd/PS3_GAME/PARAM.SFO
  • /dev_bdvd/PS3_GAME/USRDIR/EBOOT.BIN

Se avete il backup su disco interno o esterno vi basterà il solo file eboot.bin, per ottenere il file (o i tre file) è possibile avvalersi delle funzionalità del Client FTP presente ormai su tutti i backup manager in circolazione. Create una cartella che abbia lo stesso id del vostro backup (per esempio BLES01555), posizionarlo nella directory GamesSource e copiarci al suo interno il file (o i tre file) prelevati precedentemente.

Aggiungere i codici cheat

Esistono quattro metodologie diverse per l’inserimento delle cheat:

  • Code List
  • Advanced Mode (Read & Write)
  • Advanced Mode (Code list file)
  • CMP Patterns

Code List

Questa metodologia risulta la più semplice, vi basterà cliccare su di un gioco dalla lista, mettere il segno di spunta sulle caselle di controllo per i codici che si desidera attivare e fare click su Applica, verrà generato un file .pkg da installare sulla Playstation 3, il file dovrebbe comparire nella stessa directory del programma.

Advanced Mode (Read & Write)

Il Secondo metodo ha una elaborazione più complessa denominata “Modalità avanzata” in lettura e scrittura, cliccando su questa voce si aprirà una finestra, si potrebbero utilizzare i codici dal forum CMP o di altri blog o anche dalla lista di codici del CodeUnique. Immagine 004 Un esempio viene riportato dal gioco Aliens Vs Predator con ID BLUS30340, per prima cosa come riportato in precedenza andiamo a prelevare i file che ci servono e posizioniamoli nella cartella GamesSource.

  • /GamesSource/BLUS30511/ICON0.PNG
  • /GamesSource/BLUS30511/PARAM.SFO
  • /GamesSource/BLUS30511/USRDIR/EBOOT.BIN

Andiamo a creare una terza copia del file /EBOOT.BIN, e cliccate su “Decrypt Eboot” per generare il file EBOOT.ELF. Supponiamo di voler utilizzare un codice postato sul forum di CMP per il gioco “Aliens Vs Predator BLUS30340”, il codice da utilizzare sarebbe questo: 0034561C 2F800000   Copiare l’indirizzo 0034561C nella casella in alto a sinistra sopra “Write”, e copiare il valore 2F800000 nella casella in alto a destra sopra “Clear”, quindi fare clic su “Write”. Continuare con la sequenza di codici, ricordando che quello di sinistra contiene l’indirizzo di memoria, e quello di destra il “valore” che andra a sostituire quello originale, al termine si dispone di tre scelte:

  • Encrypt Eboot?
  • Encrypt Eboot? (NP)
  • Make Package? (GD)

Encrypt Eboot

La prima funzione andrà a generare il file EBOOT.BIN da file EBOOT.ELF con all’interno i codici da noi inseriti precedentemente, in questo caso utilizzare un Client FTP per sostituire il file all’interno della cartella di gioco.

Encrypt Eboot? (NP)

La seconda  funzione andrà sempre a generare il file EBOOT.BIN da file EBOOT.ELF, ma a differenza di quest’ultima il file eboot.bin dev’essere sostituito nella directory di installazione per i dati di gioco (es. /dev_hdd0/game/BLUS30340/USRDIR/EBOOT.BIN), scegliere questa funzione solo se si è installato un aggiornamento del gioco.

Make Package? (GD)

La terza funzione può essere utilizzata anche se si dispone di un aggiornamento del gioco, e come per la seconda funzione ma in questo caso il file /EBOOT.BIN modificato deve essere inserito nella directory /BLUS30340/USRDIR/EBOOT.BIN (ricordate, si trova nella cartella GamesSource), il file .pkg generato deve essere installato sulla Playstation 3. Assicuratevi di utilizzare il file EBOOT.BIN modificato, lo strumento in ogni caso darà errore.

Advanced Mode (Code list file)

Questa modalità aggiunge dei codici che fanno parte in questo caso di un elenco, il funzionamento alla base è identico al procedimento per “Advanced Mode (Read & Write)”  in cui ci si trova a copiare i tre file allo stesso modo, e cliccare su “Decrypt Eboot”, gli elenchi dei codici si trovano nella directory “/codes”.  Prendiamo come esempio ancora una volta il gioco “Aliens Vs Predator BLUS30340”, portiamoci nella directory “/codes” ed andiamo a creare un file di testo rinominandolo in “BLUS30340.txt”, prendiamo i codici per checkpoints are made nonstop e rapid fire, andremo a scrivere nel file di testo la sintassi: [Punti di controllo sono fatti Nonstop] 0034561C 2F800000 [Rapid Fire] 004D5EEC 60000000 004D5FE4 60000000 Fatto questo portiamoci ora su Advanced Mode e nella casella a sinistra del pulsante “Apply Codes” digitiamo il nome del file contenente i codici, in questo caso “BLUS30340.txt” e clicchiamo sul pulsante Apply Codes. Per poter realizzare il file EBOOT.BIN modificato seguire la modalità Advanced mode (Read & Write) o Advanced mode (code list file).

CMP Patterns

Questa modalità andrà a generare un file EBOOT.BIN o un file .PKG a seconda di come il file PARAM.SFO si trovi impostato (si noti l’uso del param.sfo editor alla voce category) se la categoria trova il suffisso DG Game Disk, otterrete un file EBOOT.BIN, se invece trova il suffisso GD Game Data otterrete un file .pkg.

Troverete molti codici all’interno del forum CMP, una lunga sequenza di numeri e lettere, alcuni più lunghi degli altri, per esempio vediamo Silent hill Homecoming con i codici per movement speed.

Movement speed Modifier

SET OGP = 880A0908 D04A090C

SET COP = 880A0908 48010D0C

SET OGP = 38210240 4E800020 4E800020 4E800020 4E800020

SET COP = 38210240 4E800020 3D204030 912A090C 4BFEF2F0

Questa sequenza di numeri e lettere evidenzia un modello, facciamo clic su “CMP Patterns” è dalla finestra che appare sul box “Code 1” riportiamo i codici:

880A0908D04A090C 880A090848010D0C

Questa sequenza è l’insieme delle due chiamate “SET OGP” e “SET COP” divise da uno spazio una dall’altra.

Sul box “Code 2” ripotiamo questi altri codici:

382102404E8000204E8000204E8000204E800020 382102404E8000203D204030912A090C4BFEF2F0

Anche su questa sequenza si può notare l’insieme delle due chiamate “SET OGP” e “SET COP”.

Ora basterà cliccare sul pulsante “Apply Codes” per generare il file EBOOT.BIN o il file .PKG a seconda della categoria settata sul param.sfo.

Download: PS3EM & PM.7z

(Visited 588 times, 2 visits today)

12 commenti

  1. raga non possiamo mettere un video ???? cm io o trasferito il file eboot sul desktop e o avviato il programma o selezionato il game e poi i codici ma niente

  2. scusate io non ce lo con nessuno ma e possibile che postate i link e poi nessuno dello staff e in grado di gestire le cose rispondere ai mess degli utenti registrati al sito ???? noi crediamo in voi e se ci postate un programma e logico che chiediamo aiuto quindi aiutateci se no non postate niente e facciamo prima

Rispondi a diego Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *