La PS4 mostra Orbis OS, una versione modificata del sistema operativo FreeBSD molto simile a Linux

La console PS4, il cui rilascio è previsto per il mese di novembre al prezzo di 399 euro, sembra funzionare su un sistema operativo chiamato Orbis OS, una versione modificata del FreeBSD 9.0.

ps4-grub-freebsd-orbis-os-640x353

FreeBSD è un sistema operativo libero di tipo UNIX, generalmente abbastanza compatibile con la maggior parte delle applicazioni Linux.

Queste informazioni vengono da alcune foto trapelate dal kit di sviluppo, che secondo come riferito ha iniziato la spedizione per gli sviluppatori nel novembre 2012. Gli screenshot mostrano chiaramente il bootloader GRUB GNU, con la possibilità di avvio in Orbis OS.

IMG_1519-640x478

Dopo aver selezionato Orbis OS, verranno caricate le librerie della PS4.

Da GRUB, gli sviluppatori possono scegliere tra una versione solo testo di Orbis OS (principalmente per il debug), o una versione completa con grafica e servizi audio caricati.

Orbis-OS-3

Non è del tutto sorprendente che Sony abbia scelto di costruire la Playstation 4 sulla cima di una fondazione FreeBSD, uno dei sistemi operativi più maturi e stabili che ci siamo in circolazione, ed è concesso in licenza in modo tale che la Sony può usare come più o come meno il codice a suo totale piacimento, usarlo per scopi commerciali senza dover dar conto a nessuno.

Orbis-OS-2

A differenza della licenza GPL di Linux, che costringe a chi modifica il codice di rilasciarne pubblicamente le modifiche apportate, la licenza BSD permette a Sony di fare tutto ciò che vuole con il codice, non importa quante modifiche, Sony non dovrà mai condividerle con nessuno. In generale, le licenze BSD sono molto più desiderabili per le imprese commerciali.

 

 

(Visited 1.187 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *