[Guida PSVITA] Trovare Exploit per il VHBL senza PSP!

Trovare exploit in PSP mode senza possedere una vera PSP era considerato impossibile a causa dell’assenza dell’importantissimo PSPLink. Ma adesso, gli emulatori PSP stanno finalmente iniziando ad assomigliare alle ex console portatili di Sony. Sono diventati molto oculati rendendo quindi fattibile la possibilità di trovare exploit utilizzandoli come se fossero delle normali PSP.

Trovare exploit VHBL GUIDA

Cominciamo con una spiegazione teorica per comprendere appieno l’operazione che andremo ad affrontare in seguito.

Cos’è un Exploit?

Un exploit è un termine usato in informatica per identificare un codice che, sfruttando un bug o una vulnerabilità, porta all’acquisizione di privilegi.

L’exploit che si andrà a trovare è il cosiddetto “PSP mode“, ovvero si sfrutterà la parte retro-compatibile della PSVITA per eseguire homebrew e CEF isolati dal resto del sistema.

Detto questo, si può iniziare!

Requisiti:

  • PPSSPP (Download: QUI)
  • JPCSP (Download per Windows 32-bit: QUI , Download per Windows 64-bit: QUI)
  • HxD (Download: QUI)
  • Uno o più giochi, dove l’exploit risiederà.

Guida: Come trovare exploit per VHBL!

Una volta ottenuti i file allegati nei requisiti, si può cominciare ad eseguire la procedura.

Per spiegare il tutto con la maggior chiarezza possibile, prenderemo in esempio l’exploit rilasciato recentemente, ovvero “Apache Overkill“.

La prima cosa che si ha intenzione di fare, è decriptare il salvataggio del gioco che si vuole sottoporre alla ricerca, per conseguire questo obiettivo quindi si dovrà accedere nella cartella di PPSSPP e modificare di conseguenza il file “ppsspp.ini” cambiando la voce corrispondente ad “EncryptSave” in “False“.

Ecco un immagine dimostrativa di come il file dovrebbe risultare dopo il cambiamento citato poco fa:

Trovare exploit VHBL GUIDA 1

Così facendo, i nuovi salvataggi che si verranno a creare saranno completamente decriptati.

Una volta avviato il backup del gioco (Apache Overkill) con l’emulatore PPSSPP, quando verrà chiesto di creare un nuovo profilo, si dovrà premere il tasto “Z” della tastiera (Corrisponde alla “X” nell’emulatore).

All’inizio, il salvataggio sarà vuoto, ma per un exploit, si avrà bisogno di tutti i contenuti affinchè si possa procedere con il compito, quindi si dovrà selezionare “High Scores” (Premere “Z” per visualizzare i punteggi) e successivamente spostarsi in Options -> Profile Menu e premere “Z” su “Save Profile“. Dopodiché, chiudere PPSSPP.

E’ il momento di aprire il salvataggio creato (Il file si chiama: SECURE.BIN”) con l’hex editor “HxD” scaricato in precedenza. (Nota Bene: Il salvataggio creato in precedenza sarà reperibile nelle sotto cartelle di PPSSPP, quindi un percorso simile a questo: “ppsspp\memstick\PSP\SAVEDATA\NPUZ00098PROFILE\”).

Si visualizzerà una schermata simile a questa:

Trovare exploit VHBL GUIDA 2

 

Adesso, si dovranno iniettare (non sovrascrivere) dei dati extra nel salvataggio, quindi si dovrà aprire un nuovo documento di testo e digitare ‘A‘ (senza apici) e copiarla; Dopodiché incollare la lettera prima della dicitura “APO” (HxD farà comparire un pop-up facendo notare che il file aumenterà di dimensione, ignorare suddetto messaggio in quanto l’obiettivo è proprio quello di aumentare le dimensioni del salvataggio).

Incollare diverse “A” approssimatamente tra le 10-15 linee, quando si ritiene che siano sufficienti, salvare ed uscire da HxD.

Il risultato dovrebbe essere simile a questo:

Trovare exploit VHBL GUIDA 3

 

Ora si dovrà testare, copiare il salvataggio modificato precedentemente nella cartella di JPCSP in questo percorso: ms0:/PSP/SAVEDATA/.

Avviare Apache Overkill (JPCSP potrebbe essere lento, ma è il migliore per testare gli exploits grazie alla sua affidabilità).

Adesso selezionare “High Scores” , il gioco dovrebbe freezare, cliccare su “Debug”, sotto “tools” selezionare “debugger” e si visualizzerà una schermata con svariati “41” (41 equivale ad “A” in esadecimale).

Trovare exploit VHBL GUIDA 4

 

Ecco fatto, un exploit usando solo gli emulatori. Per rendere l’exploit utilizzabile, restano ancora alcuni problemini che vi insegneremo presto a risolvere. Il salvataggio non funzionerà se inserito nelle PSP/PSVITA nello stato in cui si trova, è necessario risolvere i problemi rimasti e dopodiché criptarlo.

Attenzione: La guida è stata scritta interamente da BiteYourConsole.net! E’ vietata la copia totale o parziale del contenuto di questa guida senza citare questo sito web!

 

(Visited 490 times, 1 visits today)

1 commento

Rispondi a Alessandro Caruso Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *