Home Guide Come Avviare Homebrew Con l’Homebrew Channel!

[GUIDA Wii] Come Avviare Homebrew Con l’Homebrew Channel!

5806
8

Questa guida è destinata a tutti i possessori di console Wii montante Homebrew Channel. Vediamo insieme come sfruttare al massimo le potenzialità della nostra console!

Homebrew-Channel

Prima di procedere con la guida, vi spiegheremo innanzitutto cos’è un homebrew.

Cos’è un homebrew?

La parola Homebrew in italiano significa “fatto in casa”, infatti un homebrew è un applicativo sviluppato da terzi che estende in modo esponenziale le funzionalità della nostra console!

Ci sono homebrew di ogni genere,andiamo dai classici lettori multimediali agli emultori, backup manager e molto altro ancora!

Fatta questa piccola premessa, scopriamo come avviare gli homebrew sulla nostra Wii!

Requisiti:

  • Una Nintendo Wii con Homebrew Channel installato.
  • Una connessione ad internet.
  • Una MicroSD di almeno 2GB di capienza.
  • Un adattatore MicroSD per PC.

Come Avviare Homebrew Con l’Homebrew Channel !

Questo è il metodo classico che viene usato per tutti gli Homebrew che scarichiamo dal web con l’ausilio del nostro computer.

Per rendere la guida più semplice e scorrevole, utilizzeremo un esempio dimostrativo.

  • Inseriamo la nostra MicroSD con l’apposito adattatore nel nostro pc e formattiamola come mostrato in figura. snapshot38
  • Scarichiamo un Homebrew Wii qualsiasi direttamente dalla sezione Download del nostro sito -> Link Qui (In questo esempio verrà usato l’Homebrew “Snes9xGX”)
  • Estraiamo il pacchetto “nomehomebrew”.zip in modo da ottenere due cartelle come mostrato nell’ immagine qui di seguito. Come Avviare Homebrew Wii
  • Abbiamo ottenuto le cartelle “apps” e “snes9gx” , la cartella “apps” conterrà a sua volta la cartella dell’ homebrew vero e proprio contenente il file .dol che sarà eseguito dalla nostra Wii, invece, la cartella “snes9gx” è un esclusiva di pochi homebrew che serve per opzioni aggiuntive, in questo caso nella cartella si troveranno altre sotto cartelle come “roms” e “saves” che serviranno per contenere i vostri giochi e/o salvataggi visto che l’Homebrew in questione è un Emulatore.
  • Inseriamo le nostre cartelle appena estratte nella root della nostra MicroSD
  • Ecco fatto! Abbiamo configurato un homebrew per la nostra console!
  • Rimuoviamo la nostra MicroSD dal nostro PC e inseriamola nella Wii.
  • Accendiamo la console e avviamo l’Homebrew Channel.
  • Nella schermata principale dell’Homebrew Channel non potremo fare a meno che notare l’Homebrew appena inserito, a questo punto clicchiamoci sopra e avviamolo. Wii-Homebrew-Channel-1
  • Ta-dan! L’Homebrew è partito! La procedura è analoga con tutti gli homebrew presenti sul web.
Articolo precedenteTool PS3: Rilasciato BwE NOR Validator v1.08
Articolo successivoRooster completo per Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 3
Appassionato di informatica sin da piccolo. Programmatore esperto di diversi linguaggi object-oriented impiegati nel creare applicazioni inventive e sempre nuove. Sostenitore di Nintendo e di tutti i prodotti da essa creati.