[Guida] Come costruire un Cabinato Mame – 4° Parte

Il monitor!

Il monitor è una parte centrale del progetto.

Potete acquistarne uno originale, si trovano intorno alle 200e, ma necessitano di schede per adattare i connettori jamma a quelli vga (usate da un pc). Esistono anche monitor con entrata vga il che risolverebbe tutto subito.

Nel caso però vi sia rimasto in soffitta un vecchio tv a tubo catodico potete cavarvela con 20e di spesa (o prendere a poco di più un monitor vecchio di un pc) ed avere un monitor di tutto rispetto, gratis, e bello grosso.
Il problema non è la risoluzione (la maggior parte dei giochi lavora sotto gli 800×600 e una tv li regge bene, certo non è definita come un monitor, ma la differenza non si sente molto, alla fine giocavamo con una ps2 su normali tubi catodici), ma il collegamento. Una tv a tubo non ha l’attacco vga. Si può risolvere molto facilmente comprando una scheda grafica con uscita s-video, o meglio un convertitore vga-rca-svideo a circa 20e. Potrete collegare ogni tipo di tv sia vecchia che nuova.

Se invece avete per le mani una tv lcd-led-plasma nessun problema, avrete già gli attacchi che vi servono senza dover acquistare altro.

Certo che un cabinato con un lcd, per quanto bello, non sarà mai come vedere le righine sfuocate di un vecchio videogioco, anzi, dovrete chiudere gli occhi per cancellare i pixel cubettosi.

httpv://youtu.be/Wmbl1pSSOHg

Grazie a  Sephir per la gentile concessione!

Via

(Visited 191 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *