Ecco la sentenza finale del processo Apple VS Samsung: 1.051.855.000$ ad Apple

Pochi minuti fa in California è stato pronunciato il verdetto di una delle cause più importanti per il mondo tecnologico nell’ultimo decennio: le due parti in aula erano Apple e Samsung, oggetto della disputa era il design e il software che, stando alle accuse di Apple, avrebbe più che ispirato Samsung nella progettazione dei suoi dispositivo.

Richieste Apple:

  • Tutti i dispositivi Samsung hanno infranto il brevetto 381.
  • Per la richiesta relativa al brevetto 915 i dispositivi Samsung Captivate, Continuum, Droid Charge, Epic 4G, Exhibit 4G, Fascinate, Prevaila, S 4G, S2 ATT, S2 Tmobile, Galaxy Tab, Tab 10.1, Gem, Indulge, Infuse 4G, Intecept, Mesmerize, Nexus, Transform e Vibrant. Assolto invece il Replenish.
  • Per la richiesta relativa al brevetto 163, i dispositivi Droid Charge, Epic 4G, Exhibit 4G, Fascinate, Galaxy Prevail, S 4G, S2 ATT, S2 Tmobile, Tab, Tab 10.1, Infuse 4G, Mesmerize e Replenish lo hanno violato. Assolti invece il Captivate, Continuum, Gem, Indulge, Nexus S 4G, Transform e Vibrant.
  • Per la richiesta relativa al brevetto D677, i dispositivi Fascinate, Galaxy S, S 4G, S 2 ATT, S2 i9100, S2 Tmobile, S2 Epic 4G Touch, Skyrocket, Showcase, Infuse 4G, Mesmerize e Vibrant, lo hanno violato. Assolto invece il Samsung Ace.
  • Per la richiesta relativa al brevetto D087, i dispositivi Si900, S 4G e Vibrant lo hanno violato. Assolti invece S2 ATT, S2 i9100, Epic 4G Touch, Skyrocket e Infuse 4G.
  • Per la richiesta relativa al brevetto D305, i dispositivi Captivate, Continuum, Droid Charge, Epic 4G, Fascinate, Galaxy Si9000, S 4G, Sowcase, Gem, Indulge, Infuse 4G, Mesmerize e Vibran, lo hanno violato.
  • Per la richiesta relativa al brevetto D899, tutti i dispositivi assolti.
  • Samsung non ha infranto i brevetti relativi all’iPad.
  • Secondo la giuria Samsung ha violato volontariamente alcun i brevetti del design. Ricordiamo che i brevetti contrassegnati dalla lettera D sono quelli relativi al design.
  • Apple è riuscita a dimostrare che il solo design dell’iPhone 3G può essere protetto. Tutti i brevetti portati da Apple sono stati ritenuti validi, Samsung non è riuscita ad invalidarne nemmeno uno.
  • Comminata a Samsung una multa da 1 miliardo, 51 milioni ed 855 mila dollari.
  • Nello specifico più di 57 milioni per il Prevail, 44’792’974$ per Infused 4G, 53’123’612$ per Mesmerize, 3’350’256$ per Replenish, 954’060$ per Transform.

Richieste Samsung:

  • I device Apple non hanno violato i brevetti 711, 460, 893, 460, 516, e 460.
  • Tutti i brevetti contestati da Samsung sono stati ritenuti validi. Apple non è riuscita ad invalidarne nemmeno uno.
  • Nessuna multa comminata ad Apple.

Decisioni generali:

  • Apple non è riuscita a provare che Samsung abbia monopolizzato una o più tecnologie infrangendo la sezione 2 dello Sherman Antitrust Act.
  • Apple non è riuscita a provare che Samsung abbia violato i propri obblighi nel momento in cui ha sviluppato lo standard UTMS.

Apple vince quasi su tutti i fronti, una vittoria praticamente schiacciante!

(Visited 21 times, 1 visits today)

9 commenti

      1. Impossibile che lo stato americano dia un qualsiasi tipo di finanziamento a Samsung in quanto si tratta di un’azienda sudcoreana

    1. Samsung non è affatto più ricca di Apple, nonostante abbia registrato un numero di vendite maggiore nei Q1 e Q2 2012 il suo utile netto resta inferiore a quello di Apple. Inoltre il capitale puro di Apple è superiore di gran lunga a quello di Samsung, Apple è la società più ricca al mondo ad oggi: basta guardare il titolo AAPL che si attesta a 675,68$ ad azione.. Resta comunque il fatto che è una cifra importante, ma non troppo preoccupante per un colosso come Samsung

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *