Apple invia OS X agli Apple Store e ai Reseller

Stando a quanto riportato da diversi portali statunitensi, tra cui l’autorevole 9to5mac.com, Apple nelle scorse ore avrebbe inviato un’anteprima della versione finale di OS X Mountain Lion agli Apple Store e ai propri Reseller al fine di consentire ai dipendenti di prepararsi al rilascio ufficiale che, secondo i rumors, dovrebbe essere fissato per domani 25 luglio.

L’invio agli Apple Store e ai Reseller altro non è che un indizio dell’imminente rilascio di OS X Mountain Lion al pubblico. Nelle ultime settimane infatti i rappresentanti dell’Apple Care hanno testato OS X Mountain Lion su Mac speciali nelle ultime settimane, ma la notizia di oggi è quella che che Apple ha inviato la versione definitiva del suo prossimo sistema operativo desktop ai propri dipendenti per installarlo sui propri computer e prepararsi al lancio ufficiale del nuovo OS.

9To5Mac segnala che:

Il sistema operativo è stato fornito in giornata a tutti i dipendenti AppleCare tramite un codice da riscattare tramite il Mac App Store. I dipendenti che hanno installato la build hanno confermato che questa corrisponde all’identificativo 12A269. Si tratta quindi della stessa build fornita agli sviluppatori il 9 luglio.

La scorsa settimana si vociferava che Apple avesse intenzione di lasciare i propri store aperti nella notte tra il 24 e il 25 luglio in modo da permettere ai dipendenti di prepararsi al rilascio del nuovo sistema operativo e soprattutto per aggiornare i Mac in esposizione. Questo, tra l’altro, è lo stesso iter seguito da Apple lo scorso anno in occasione del rilascio di Mac OS X Lion.

(Visited 21 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *