Apple: “Ecco perchè iPad 3 si surriscalda”

Apple è intervenuta sulla vicenda del surriscaldamento eccessivo accusato da diversi utenti nei primi giorni di vita del nuovo iDevice. Con un comunicato molto semplice sono state spiegate le motivazioni dell’eccessivo surriscaldamento cercando di placare le lamentele sorte in questi giorni.

Di seguito il comunicato di Apple:

Il dispositivo visualizza il 100% quando effettivamente a raggiunto la piena carica, tuttavia per garantire un’ottima funzionalità e durata della batteria, il sistema prevede che il device venga scaricato leggermente e poi ricaricato in un ciclo infinito. Tale procedura viene continuamente eseguita sino a quando l’utente non decide di staccarlo dall’alimentazione.

“Il circuito è stato così ideato”, afferma VP Michael Tchao, “per permettere agli utenti di mantenerlo collegato alla rete il più a lungo possibile”. Il VP tiene a sottolineare come gli utenti si possano aspettare le oltre 10 ore di batteria promesse senza fare attenzione ai cicli di ricarica o al momento in cui il tablet viene collegato all’alimentazione; parallelamente, l’azienda ha voluto tenere sempre visualizzato il 100% per non confondere l’utente stesso.

Tutto apposto insomma.

Stay Tuned!

(Visited 14 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *