Il Team Ac1d e le funzionalità del TB su CFW

Il team ac1d che qualche tempo fa aveva accusato il team di sviluppo del trueblue di far pagare un prezzo eccessivamente alto per il lavoro che compie il dongle sta ora cercando di portare tutte le sue funzionalità su un cfw personalizzato  (3.55).

 

Questo potrebbe permette a chiunque di far avviare i giochi 3.60+ senza l’ausilio di nessun nuovo dongle.

Per chi si fosse perso qualche passaggio, qualche tempo fa…

il Team Ac1d si scagliò prepotentemente contro i creatori del dongle, accusandoli di fare soldi (molti) ai danni di noi utenti, in quanto sostenevano (e sostengono tutt’oggi) che esista un modo molto più pratico di par girare giochi che richiedono firmware 3.6+ da cfw 3.55, senza l’ausilio del True Blue stesso.

Il team del True Blue rispose semplicemente che il lavoro svolto era tutt’altro volto ad arricchirsi ma volevano semplicemente permettere a molte persone di giocare giochi che sarebbe stato impossibile senza il dongle.

A questo punto nacque l’idea del Team Ac1d di creare un’alternativa valida al dongle, per dimostrare che il True Blue, era ed è tutt’ora una della più grandi truffe viste sulla scena PS3. Ad oggi sappiamo solamente che il Team Ac1d è al lavoro su tale progetto e molto presto rilasceranno informazioni al riguardo. Le uniche caratteristiche che sappiamo è che si potrà avviare giochi 3.6+ senza l’ausilio di qualsiasi dongle. Se il progetto fosse portato a termine sarebbe un brutto colpo per il team del True Blue.

Quello che possiamo dire è che, ad oggi, uno dei migliori metodi per avviare giochi da 3.55 è sicuramente il dongle “blu”, ma se veramente il Team Ac1d riuscirà nel suo intento saremo felici di essere smentiti e diremo grazie al Team Ac1d.

Non ci rimane che attendere ulteriori sviluppi.

Stay Tuned!

(Visited 38 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *