Nintendo lavora sul riconoscimento vocale per chi ha problemi d’udito

Da NHK giunge la notizia che la società nipponica, insieme all’azienda giapponese di telecomunicazione NTT, sta creando un sistema Cloud, per salvare e vedere quando si vuole, sul Nintendo DS, le parole dei professori nelle scuole, che verranno tramutate in testo dalla console.

 

Un’ottima idea per chi ha problemi di udito. Potrebbe anche essere utilizzato per comunicare. Tale notizia è e resta ancora un rumor, quindi prendetela con le dovute cautele.

Sembra però che ci siano già sei test in atto in varie scuole. Certo se da un lato è positivo, dall’altro potrà essere negativo per gli studenti più svogliati, che potrebbero cercare d’ingannare il professore.

Seguiremo l’evolversi degli eventi.

Stay tuned

(Visited 29 times, 1 visits today)

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *