[AGGIORNATO FAKE] Anonyupload: il dopo Megaupload è targato Anonymous

In questo periodo abbiamo visto chiudere molti dei più famosi file hosting, ricordiamo Megaupload e Megavideo, molti altri, nei prossimi giorni, faranno, forse, la stessa fine (purtroppo). Anonymous ha dichiarato guerra ed ha oscurato molti siti governativi americani.

Nonostante tutto questo trambusto che stà movimentando tutto il mondo del web, anonymous ha voluto aprire un nuovo sito chiamato Anonyupload, che dovrebbe andare a sostituire il vecchio Megaupload.

Molti in rete si stanno chiedendo se il sito creato da pochi giorni sia veritiero o meno. Gli stessi Anonymous non si sono pronunciati sulla vicenda ma si son limitati a dire:

In molti ci chiedono se sia legittimo o no, non lo sappiamo. Dovete provarlo da voi.

I creatori del sito spiegano che necessitano di aiuto per acquistare server e hard disk, requisiti fondamentali per mettere in piedi la struttura . Per mettere in moto l’idea serve denaro e gli Anonymous chiedono pertanto una donazione da effettuarsi tramite Visa, Mastercard o American Express.

Ma come funzionerà il programma di scambio file?

Ogni utente avrà un account FTP e potrà facilmente trasferire e condividere file tramite questo accesso. Per la vostra sicurezza,useremo server russi.

Sul sito non manca un ringraziamento speciale a Kim Dotcom, numero uno di Megavideo e Megaupload, per il servizio prestato negli anni alla community del file-sharing.

Ad oggi tutto questo restano parole e promesse, il sito dovrebbe aprire ufficialmente il 25 Gennaio, quindi per conoscere ulteriori dettagli vi rimandiamo a tale data così da capire se le parole si trasformeranno in fatti reali.

AGGIORNAMENTO

Direttamente dal twitter personale degli Anonymous ci arriva la smentita ufficiale che tale canale appartiene a loro, quindi sembrerebbe solo una truffa per guadagnare qualche euro-dollaro.

Non sappiamo se poi il sito sarà aperto oppure no, non ci rimane che attendere qualche sviluppo.

Stay Tuned!

(Visited 27 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *