Ieri sera tramite Twitter, MuscleNerd, ha confermato (tramite un immagine) di essere riuscito ad eseguire il jailbreak sul nuovo iPad mini. E allora perchè “Failbreak” vi starete chiedendo. Failbreak è un nuovo termine, inventato da PlanetBeing, per descrivere il jailbreak eseguito tramite exploit che solamente gli sviluppatori possono utilizzarlo. Questo vuol dire che, per un rilascio pubblico del jailbreak del nuovo iPad mini, ci vorranno ancora mesi di sviluppo.

Questo il tweet di ieri sera:

Questa l’immagine del jailbreak eseguito:

Wololo e CO. hanno deciso che il prossimo exploit verrà rilasciato in modalità “Ninja”, proprio come è successo per Mad Blocker. Il gioco del primo exploit (Mad Blocker) è però trapelato, in rete, due-tre giorni prima dell’annuncio ufficiale da parte di Wololo, cosa che ha fatto andare su tutte le furie tale sviluppatore.

Forse siamo vicini alla svolta finale. Possiamo, con elevate certezza, affermare che le ISO dei giochi PSP possono essere eseguiti su PSVita grazie ad un exploit scovato da alcuni sviluppatori. Resta da capire quando il metodo verrà rilasciato.

A conferma di quanto detto, il web, sta impazzendo di video che mostrano ISO PSP sulla console portatile targata Sony, in questo articolo ne andremo a vedere un’altro molto interessante. Interessante perchè secondo alcuni, le ISO PSP, vengono avviate attraverso il Menu personalizzato del VHBL di Wololo. In primo luogo la particolare caratteristica aveva fatto credere a molti utenti che fosse lo stesso VHBL “l’autore” del porting delle ISO PSP su PSVita, la notizia, però, è stata prontamente smentita dallo stesso Wololo, precisando che il menu mostrato nel video “assomiglia molto al menu del VHBL, ma non è lo stesso!”.

Il video che vedrete dopo il salto vi lascerà a bocca aperta.

Tre giorni fa vi avevamo parlato dell’abbandono di P0sixninja del Chronic Dev Team, ma invece che allontanarsi dalla scena e dal pubblico, Joshua Hill, meglio conosciuto come Posixninja è tornato subito alla ribalta per aver venduto per 50 dollari il proprio iPhone 4 con sopra un exploit non ancora utilizzato. Come se non bastasse, pare che il suddetto iPhone sia adesso nelle mani della società di Cupertino.

 

Come sappiamo la scena PSVita sta vivendo un momento di stallo abbastanza lungo. Questo periodo ci porterà al rilascio del prossimo VHBL creato da Neur0n in collaborazione con l’oramai famoso Wololo.

E’ lo stesso Wololo ad annunciare di aver ricevuto un nuovo exploit compatibile con il VHBL, questo exploit gli è stato passato da Xerpi, che qualcuno avrà già sentito dire.

Sul proprio blog Wololo afferma quanto segue.