Dopo l’annuncio eccolo qua, il team Libretro ha rilasciato in nottata il nuovo aggiornamento del frontend retroArch, lo sviluppo di questa versione si concentra principalmente sulle due piattaforme PC Windows e Linux.

Il team Libretro ha rilasciato ufficialmente la nuova versione 1.7.2 del Frontend RetroArch disponibile per tutte le piattaforme, questa importante release ha introdotto un nuovo sistema per la riduzione della latenza mediante una tecnica conosciuta come Runahead.

Il prossimo aggiornamento di retroArch andrà ad includere i nuovi driver Direct3D dalla versione 10 alla versione 12, le API sono state concepite per applicazioni grafiche complesse che richiedono un’alta frequenza di aggiornamento dello schermo.

Una release silenziosa quella resa dal team Libretro per il frontend retroArch nella sua nuovissima versione 1.6.8 1.6.9, crediamo che verrà pubblicato un post di parte con le modifiche più interessanti nei prossimi giorni.