Un aggiornamento veloce, per come recitano le note di rilascio per la nuove versione dell’emulatore PPSSPP, l’applicazione scritta interamente in C++ ci permette di emulare i giochi della PSP traducendo le istruzioni della CPU direttamente in codice macchina ottimizzata per funzionare su chip x86, x64 e ARM.

Dopo l’annuncio eccolo qua, il team Libretro ha rilasciato in nottata il nuovo aggiornamento del frontend retroArch, lo sviluppo di questa versione si concentra principalmente sulle due piattaforme PC Windows e Linux.

Il team Libretro ha rilasciato ufficialmente la nuova versione 1.7.2 del Frontend RetroArch disponibile per tutte le piattaforme, questa importante release ha introdotto un nuovo sistema per la riduzione della latenza mediante una tecnica conosciuta come Runahead.