Apple annuncia i due modelli iPhone XS e iPhone XS Max

Arriva l’annuncio ufficiale da parte della compagnia californiana con la presentazione dei due nuovi modelli di iPhone XS e iPhone XS Max.

Entrambi i modelli avranno lo stesso design dell’iPhone X presentato lo scorso anno, e con un display OLED edge-to-edge, cornici notevolmente ridotte e una “tacca” che ospita il sistema TrueDepth Camera.

Apple ha affermato che la nuova linea XS presenta le caratteristiche più avanzate mai viste in un iPhone, grazie al nuovo processore A12 Bionic, che è il primo chip a 7 nanometri.

Il processore A12 Bionic include un Neural Engine di nuova generazione, che potenzia il nuovo Face ID su iPhone XS e iPhone XS Max, rendendo la funzione di sicurezza biometrica più veloce di un iPhone X.

I nuovi modelli presentano anche una più alta densità di pixel, il display misura 5,8 pollici su iPhone XS e 6,5 pollici su iPhone XS Max, un design OLED personalizzato, supporto Dolby Vision e HDR10.

Il modello XS Max presenta il display più grande mai realizzato in un iPhone, ma la dimensione complessiva del dispositivo è simile a quella dell’iPhone 8 Plus.

Lo schermo include anche il vetro più resistente mai realizzato in uno smartphone con una maggiore resistenza ai graffi, la fascia intorno al lato mantiene la finitura in acciaio inossidabile dell’iPhone X e la parte posteriore in vetro consente una più veloce ricarica wireless.

Entrambi i modelli sono classificati per resistenza all’acqua IP68 fino a 2 metri per 30 minuti di immersione, il che significa che i dispositivi sono protetti contro le cadute e le cadute quotidiane.

In termini di processore, l’A12 Bionic di Apple presenta un’architettura di fusione a sei core con due core di prestazioni e quattro core di efficienza, oltre a una GPU a quattro core, codificatore video, processore di segnale e quant’altro.

Fino al 50 percento più veloce ed efficiente rispetto all’iPhone X dello scorso anno, consentendo nuove esperienze in giochi, fotografia, editing video e altro ancora.

La durata della batteria si allunga di 30 minuti in più rispetto all’iPhone X, mentre il modello XS Max offrirà una durata della batteria di un’ora e mezza.

La fotocamera dell’iPhone XS include la segmentazione avanzata della profondità, Smart HDR, qualità del bokeh avanzata nelle foto in modalità Ritratto e profondità di campo dinamica che è possibile regolare dopo aver scattato una foto.

Il sistema a doppia fotocamera da 12 megapixel sarà dotato di doppia stabilizzazione ottica dell’immagine con zoom ottico 2x, mentre il nuovo sensore è due volte più veloce.

Nei video, la famiglia XS presenta pixel più grandi e un sensore più veloce per consentire migliori prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione e stabilizzazione del video.

Con i quattro microfoni incorporati, è anche possibile registrare audio stereo per ottenere il massimo dalle registrazioni video.

L’iPhone XS e l’iPhone XS Max saranno disponibili con capacità di archiviazione da 64 GB, 256 GB e 512 GB e in Grigio Siderale, Argento e Oro.

I prezzi dovrebbero oscillare sui 999 dollari per l’iPhone XS con memoria da 64 GB, mentre l’iPhone XS Max si renderà disponibile ad un prezzo di 1,099 dollari, sempre con memoria da 64 GB.

I pre-ordini avranno inizio questo venerdì, mentre il lancio sarà previsto una settimana più tardi, il 21 settembre in oltre 30 paesi.



Source : macrumors.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *