[Scena Switch] Rilasciato Checkpoint v3.1.0 [aggiornato x1]

Il developer italiano Bernardo Giordano ha rilasciato la primissima versione di Checkpoint per la console ibrida Switch, l’applicazione codificata in C++ ha visto il suo debutto già su Nintendo 3DS.

Checkpoint è stato creato seguendo idee di semplicità ed efficienza. L’interfaccia utente è stata progettata per condensare quante più opzioni possibili.

L’applicazione si dimostra leggera, pur mantenendo una GUI particolarmente complessa, questo perché l’applicazione è stata costruita utilizzando le librerie più recenti.

Checkpoint per Switch supporta nativamente i salvataggi NAND per i titoli riprodotti. Le informazioni sul titolo vengono caricate in modo automatico.

Percorsi di lavoro

Checkpoint utilizza le seguenti cartelle per archiviare i file generati. Da notare che tutte le directory vengono generate automaticamente al primo lancio (o quando Checkpoint trova un nuovo titolo che non dispone ancora di una directory).

  • sdmc:/switch/Checkpoint: percorso root.
  • sdmc:/switch/Checkpoint/saves/<title id> <game title>: percorso root per tutti i backup di salvataggio per un gioco generico.

Changelog

  • Versione preliminare dell’applicazione homebrew Checkpoint da utilizzare su console Switch. Compatibile con tutti i firmware, dalla versione 1.0.0 alla versione 5.0.2.
    • I firmware più recenti, possono o non possono essere compatibili con questa applicazione.
  • Ora è possibile utilizzare Checkpoint sia in modalità docking che palmare, puoi inoltre controllare i pulsanti precedentemente accessibili tramite touchscreen con i JoyCon.
  • Aggiunto lo scorrimento veloce per navigare più rapidamente nell’interfaccia utente e nella tastiera.
  • Sono stati apportati ulteriori miglioramenti alla stabilità complessiva del punto di controllo e altre modifiche minori per migliorare l’esperienza dell’utente.

Download: Checkpoint v3.1.0

Download: Source code Checkpoint v3.1.0



Source : github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *