[Scena PS4] MiraCFW disponibile dopo il rilascio del kernel exploit sul firmware 5.05 della PlayStation 4

Il firmware personalizzato MiraCFW verrà pubblicato ufficialmente per il kernel exploit del firmware 5.05 su PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, questa affermazione ci è stata data nientemeno da Rogero, conosciutissimo per i suoi Custom Firmware su PlayStation 3.

Stando ai più recenti sviluppi sembra che il team OpenOrbis  abbia intenzione di supportare anche i vecchi firmware 4.05 e 4.55, dove molti utenti preferiscono soggiornare attualmente.

Lo sviluppo potrebbe ancora maturare nel tempo, i prossimi aggiornamenti prevedono l’utilizzo di alcuni plugin che permetteranno a Mira di raggiungere lo status di Custom Firmware completo.



Source : twitter.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

29 commenti

  1. Perchè come si vede nella news, rogero ha scritto che il tutto è stato testato dal team open orbis… quindi molto probabilmente lui avrà qualcosa che il team gli ha passato e ci hanno lavorato insieme per far uscire qualcosa tutto il 20…

  2. ma scusate,secondo voi i devs si giocano la loro reputazione (che per loro è tutto)
    per dei fake twitts,se poi mi dite che non sapete chi sono loro allora è l’ignoranza che prevale….ps. sec me gli anonymous sono i ragazzi russi…

  3. La stessa cosa la penso io.
    Capisco che ci sia diffidenza a crederci.. vi capisco perfettamente.
    Ma in altri siti web se ne sta parlando della cosa, ed è confermata.
    Non credo si spingano cosi oltre senza avere una bella nada.
    Capisco anche voi, in parte la penso come voi…. da tempo si parlava di exploit e kernel…. passati anni e anni e tutto un tratto, magicamente un c,f,w,
    Comunque è ero ragazzi aspettiamo e vediamo l’esito di questa vicenda 🙂 🙂

  4. L exploit verrà rilasciato il 20 maggio. È confermato. Notizia data da Hydrogen su twitter e ha scritto un articolo dettagliato sul suo sito.

    1. ma ci sei o ci fai è ovvio che i dev UFFICIALMENTE nn la supporteranno mai,anche geohot su ps3 nn la supportava eppure dopo qualche ora era già in circolazione….cmq app verrà resa pubblica il kepoloit i payload x i fpkg verranno implementati in n battito di ciglio…diciamo!!basta che non scassi + XD

  5. Ma allo stato attuale, alla luce di questi prossimi sviluppi (sperando siano veritieri), c’è una versione di ps4 pro (perchè io mi orienterei sulla pro) che è meglio acquistare…non so qualche bundle in particolare cosi da avere un firmware giusto.
    Mi sembra di essere tornato indietro di anni quando cercavo la ps3 col 3.55…. 😀

  6. @MAX non solo spari cavolate, ma sbagli pure ad aiutare la gente scrivendo che è per il 5.01. Il kexploit sarà rilasciato per il firmware 5.05 quindi @MAGICPS4 se monti l’ultimo firmware (attualmente 5.53) non potrai fare niente per il momento. E poi voi pensate che l’hen per il 5.05 gia non ce l’hanno pronto? Vi sbagliate di grosso, anche il payload dumper di xvortex è pronto. Vi ricordate di quell’utente russo che inizialmente ha rilasciato Horizon Zero Down (poco prima del rilascio dell’exploit 4.55) e Need For Speed Payback (poco prima appunto dell’imminente rilascio dell’exploit 5.05)??? Bhe, non è altro che una beta tester se non un collaboratore ufficiale.

  7. Need for speed non si può giocare perché fa solo salvataggi online poi scusa se non sono professore come te 5.01 comunque non dovrebbe fare un downgrade era peggio se dicevo 5.50 comunque professore vedrai che non te ne fai un bel c di quel cfw

  8. Attendi fino al 20 Maggio e guarda cosa c’è di concreto in questa storia.
    Se è come dicono, prenditi una PS4 Pro White che dovrebbe avere il firmware 4.70.
    Altrimenti ti conviene orientarti verso una PS4 nuova (NO SLIM!!!) vecchio modello che monta sicuramente un firmware inferiore al 4.44 e ti godi la scena attuale.

    1. Vedi che di slim nuove che montano il 4.55 o inferiore ce ne sono parecchie. La mia è una slim bundle final fantasy da 1 TB e montava addirittura il 3.50, l’ho presa a Gennaio 2018 nuova e imballata su Gamestop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *