[Scena PS Vita] Rilasciato psvimgtools-frontend GUI v0.6

Il developer SilicaAndPina ha rilasciato un nuovo aggiornamento di psvimgtools-frontend GUI, il tool raccoglie tutta una serie di strumenti sviluppati da Yifan Lu che possono essere utilizzati per estrarre, decriptare e ricostruire i file backup della Playstation Vita e PlayStation TV effettuati attraverso il Content Manager (conosciuto da tutti come CMA).

Il frontend sviluppato in Python 2.7 ora supporta entrambi i sistemi operativi a 32 e 64 bit di Windows e Linux, quest’ultima richiede inoltre l’installazione della libreria libgcrypt11-dev (sudo apt-get install libgcrypt11-dev).

Questo nuovo aggiornamento introduce una nuova versione di VitaShell easyinstaller compatibile con il firmware 3.65 e la correzione di vari bug.

Caratteristiche

  • Integrazione QCMA. L’applicazione lavora bene con QCMA. Lo strumento andrà a cercare automaticamente i backup contenuti nelle cartelle selezionate in QCMA e l’account AID scaricando la chiave da CMA, è inoltre possibile attivare entrambi i processi verificandoli manualmente.
  • Quick Resign, modifica rapidamente il proprietario di un backup (Nota: Verranno eseguiti solo i contenuti DRMFree sugli account non validi).
  • Estrai e crea i file dai backup.
  • EasyInstallers, permette di installare facilmente, le applicazioni nascoste come ARK-2 e VHBL, altre opzioni verranno aggiunte in una prossima versione.
  • Account Manager, salva AID e chiavi su account multipli.

Changelog v0.2

  • Corretto un bug che porta allo schermo nero su ARK-2 EasyInstaller.
  • Aggiunta analisi del file PARAM.SFO.
  • Aggiunta WhitelistHack EasyInstaller.
  • Aggiunto UriCaller EasyInstaller.
  • Ora l’applicazione supporta Windows a 32 bit!
  • Corretti errori di ortografia.
  • Fixati moltissimi bug.

Changelog v0.2.1

  • Risolto il problema per cui la funzione per l’estrazione dei file non funzionava adeguatamente su PC Windows.
  • Ora PSVIMGTOOLS utilizza la build UFFICIALE della versione a 32 bit.
  • Fixato un bug dove veniva visualizzato un’icona del file non corretta

Bugs noti:

  • Su alcuni computer, i giochi per la PSP non mostrano correttamente i titoli.

Changelog v0.2.2

  • Fixati alcuni bug.
  • Aggiunto “manual mode”.

Questa funzione può essere utilizzata per impostare manualmente l’applicazione, altrimenti eseguita automaticamente. Diversi utenti difatti hanno riscontrato bug nell’esecuzione automatica. Per accedere alla modalità manuale è sufficiente utilizzare l’argomento lancio ‘m’ (NON -m o /m).

Ad esempio: ‘run.exe m’ (o ./run m su linux).

Changelog v0.3

  • Aggiunto Skype App EasyInstaller.
  • Aggiunto PSM Runtime EasyInstaller.
  • Aggiunto RemoveFeatured EasyInstaller.
  • Aggiornato ARK EasyInstaller. Per ora il momento supporta solo ONEMENU! (e ora visualizza anche un messaggio che dice la sua di patch su 3,65. così la gente non inizia a scrivere le questioni sul mio github che non ha nulla a che fare con ARK dicendo che non funziona.)

Changelog v0.3.1

  • Aggiornato il messaggio visualizzato su ARK-2 Easyinstaller in “ARK DOES NOT WORK ON 3.65+” (apparentemente in alcuni ppl non compare il messaggio).
  • Aggiornato VHBL EasyInstaller, ora VHBL non entra più in errore all’avvio (grazie a GamersRebirthDL).
  • Aggiunto backup di esportazione come .cmbackup.
  • Aggiunta Installazione dei file .cmbackup easyinstaller (può essere fatta anche da “Sign And Pack”).

Changelog v0.3.2

Solo un rapido aggiornamento per chiedere se si desidera introdurre i savedata all’interno dei file .cmbackup, o se nel caso sia già presente se si desidera utilizzarlo.

Questa caratteristica è molto importante, alcune applicazioni come ad esempio Netflix memorizzano dati sensibili, come login e password ad esempio, e ora dalla versione 0.3.2 potrete decidere se caricare i savedata o meno.

.cmbackup è un file di backup non firmato, potrete scegliere di condividerlo in giro! Chiunque può installare questo file indipendentemente da chi lo possiede! (Ma ricordatevi che per i contenuti DRM si rende necessaria una licenza valida e il file act.dat per eseguirlo). DRMFREE funzionerà bene.

Potrete aprire il file .cmbackup anche attraverso psvimgtools, non è comunque un’associazione di file registrata per impostazione predefinita.

Changelog v0.4

  • Su Windows, l’icona nella barra del titolo non è più l’icona predefinita “tk”.
  • Su Windows ora i file .cmbackup vengono aperti di default con con psvimgtools-frontend (ma questo può funzionare solo se l’applicazione viene eseguita come amministratore).
  • L’applicazione ora controlla automaticamente gli aggiornamenti e chiede se si desidera installarli (può essere disabilitato con l’argomento di lancio “noUpdateCheck”).
  • SonyCMA/OpenCMA (Windows ver) ora è parzialmente supportato.
  • DevkitCMA ora è parzialmente supportato
  • Quando il programma non riesce a trovare l’account chiede in automatico di aggiungere un account tramite il menu di default Add Account.
  • Quando il programma non riesce a trovare directory CMADir vi verrà richiesto di inserirne una dal prompt dei comandi.
  • Skype App EasyInstaller vi chiederà: “SKYPE DOESNT WORK ON 3.65+ would you like to continue the installation?” quando si tenta di installarlo.
  • Lancia l’argomento “s” ignorando il controllo di avvio per eseguire immediatamente l’applicazione, NOTA: questo non significa che l’applicazione possa funzionare al 100%.

Changelog v0.4.1

  • La versione per Mac OS X ora non necessita più l’esecuzione da terminale. Tuttavia il testo è ancora grande per i pulsanti..
  • L’applicazione non è più alla ricerca della directory di lavoro, ma della directory del programma per psvimgtools a riga di comando.
  • Corretto il bug in cui l’applicazione non veniva eseguito correttamente senza WiFi a causa di un aggiornamento di controllo (di nuovo grazie a GamersRebirthDL).

Changelog v0.4.2

  • Corretto il bug in cui APPS/GAMES PSM non poteva essere estratto o creato.
  • Quando si crea un file CMBACKUP, il nome dell’applicazione viene automaticamente riempito.
  • Quando si crea o si installa un file CMBACKUP, CMADIR/EXTRACTED// viene eliminato dopo che il file CMBACKUP viene creato in quanto non è più necessario dopo che è stato eseguito CMBACKUP.
  • La directory di lavoro è ora impostata sulla directory del programma all’avvio.
  • La console ora dice indica ogni singolo backup trovato.. (perché sembra così cool)
  • Migliorata la stabilità del sistema.

Changelog v0.5

  • Aggiunto EmuBubble EasyInstaller per facilitare l’installazione degli emulatori all’interno delle bolle.
  • Corretti alcuni bug.
  • Aggiunta build per Mac OS.

Changelog v0.5.1

  • Aggiunto ClonePSP EasyInstaller per clonare facilmente le bolle PSP.
  • Corretto il bug “Zip64” quando si installa CMBACKUPS.
  • Alcuni altri piccoli cambiamenti che non posso ricordare.

Changelog v0.5.2

Questo nuovo aggiornamento corregge molti bug.

  • Risolti i problemi con il Bubble Cloner PSP su Windows.
  • Corretta l’estrazione e il repacking dei giochi PSM.
  • Corretta l’installazione di giochi PSM in formato .MBMBACKUP.

Se si ottiene il tipo di errore dove i pulsanti si disattivano, molto probabilmente il file .sfo all’interno della cartella PGAME risulta danneggiato (questo a causa di un bug presente nell’ultima versione di PSVIMGTOOLS-FRONTEND con il clonatore a bolle sulle finestre) basta andare nella cartella PGAME ed eliminare tutto il backup.

Changelog v0.5.3

  • Migliorato il modo in cui funziona EASYINSTALLER (ora è possibile creare i propri).
  • Corretto il bug in cui una finestra bianca “tk” si apriva ogni volta che si apriva una finestra dei messaggi.
  • L’installer è passato da installforge a innosetup perché #OpenSrc.

Changelog v0.5.3

In data 05/09/2017

  • Migliorati EasyInstaller per renderli modulari, permettendo di personalizzare gli EasyInstaller.
  • Corretto il bug in cui una finestra bianca ‘tk’ si apriva ogni volta che veniva richiesto per gli aggiornamenti.

Changelog v0.5.3

In data 15/11/2017

  • La versione Linux richiede ora i seguenti pacchetti:

$ sudo apt-get install libcurl4-gnutls-dev libboost-all-dev zlib1g-dev libgcrypt-dev -y

  • Aggiunta la possibilità di decodificare applicazioni PFS e file patch (grazie motoharu), è possibile eseguire questa operazione nel menu “sign and pack”, se viene visualizzato [PFS] accanto al nome delle applicazioni che si desidera elaborare, tuttavia se non lo si fa, viene richiesto di inserire la stringa klicensee/zRIF dell’applicazione.
  • I File zRIFs/kLicenesee vengono scaricati automaticamente da NoPayStation ogni volta che l’applicazione viene avviata utilizzando l’argomento di avvio “noKeyUpdate” per disattivarlo, le chiavi saranno memorizzate nel file “keydb.ini”.
  • Tutte le caratteristiche contenute nelle precedenti versioni 0.5.3 sono state riconvertite e ora funzionano correttamente.
  • RemoveFeatured easyinstaller forse è stato corretto ora su firmware 3.65.
  • La build per MacOS è in arrivo, ma potrebbe richiedere un po ‘(devo compilare psvpfstools su mac …).

Changelog v0.5.3.1

Nota: Ultima release pubblica, non verranno rilasciati ulteriori aggiornamenti[/stextbox]

  • Risolti bug relativi ad easyinstaller.
  • Aggiunto un nuovo messaggio per avvertire che EasyInstallers e Uricaller non funzionano su firmware 3.67 (potrebbero comunque averli già installati).

Changelog v0.5.4

  • Risolto il problema con NPS_GAMES (dovrebbe risolvere il bug #66).
  • Rimossi alcuni messaggi di avviso su certe cose che non funzionano su 3.67 quando lo fanno.
  • Aggiunto un piccolo easter egg, chiedo se qualcuno di voi può trovarlo?
  • Risolto il bug in cui la cartella errata si apriva su Windows.
  • Risolto il problema #61.

Changelog v0.6

  • Aggiunto VitaShell easyinstaller per l’uso in Henkaku 3.65.
  • Risolti alcuni bug di cui non ricordo molto!

Nota: Aggiunta una prima beta per Mac OS, l’applicazione deve essere eseguita da terminale digitando il comando “./run”. Questa build si dimostra al momento piena di bug.

Dipendenze: Qcma, libgcrypt11-dev (solo su Linux).

Download: psvimgtools-frontend GUI v0.6



Source : github.com

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *