[Scena PS Vita] Una guida per la configurazione dell’adattatore SD2Vita

L’utente Aurora su wololo.net ci spiega come configurare l’adattatore SD2Vita, dall’installazione dei driver (plugin taiHEN) alla corretta formattazione della scheda SD.

SD2Vita ci permette di utilizzare le schede micro-SD inserite all’interno di un particolare dispositivo posto nell’alloggiamento delle cartucce di gioco, una soluzione simile a quella adottata dal Cobra Black Fin.

Requisiti

Installazione driver

  • Se si intende utilizzare la scheda microSD come ux0:, eseguire il backup della scheda di memoria al computer, copiare i file su PC come se si trattasse di una semplice scheda SD collegata alla porta USB. Se si desidera utilizzare SD2Vita come uma0: (memoria esterna), ignorare questo passaggio.
  • Spostare la cartella ux0:/tai su ur0:/tai in modo da poter utilizzare la scheda anche se non è inserita la scheda Vita e potrebbe evitare problemi di percorso durante il montaggio della scheda microSD. Ur0 è la memoria interna della Playstation Vita – è disponibile nei modelli Slim, PSTV e anche nei modelli FAT.
  • Aprire il file config.txt presente nella directory “ux0:/tai/” o “ur0:/tai/” e aggiungere la seguente stringa:

*KERNEL
ux0:tai/gamesd.skprx

  • Ora attraverso un client FTP caricare il plugin gamesd.skprx nella directory “ux0:/tai/” o “ur0:/tai/”.

Preparazione micro-SD

  • Dopo aver installato correttamente il driver/plugin, inserite la scheda microSD nell’adattatore e attendete che venga visualizzata sul computer.
  • Eseguite l’applicazione Win32 Disk Imager e selezionare zzBlank.img dal computer, assicuratevi di aver selezionato la directory della microSD e cliccare con il mouse su WRITE.

  • Ora andate a rimuovere la scheda micro-SD dal PC e reinseritela nuovamente.
  • Formattate il disco da Windows (cliccate con il tasto destro del mouse sull’unita e scendere su Formatta) con le seguenti opzioni:

  • In File System selezionate exFAT.
  • In Dimensioni unità di allocazione selezionate “Dimensione di allocazione predefinita”.
  • In Etichetta di volume non scrivete nulla.
  • Avete terminato di configurare la scheda SD, ora potrete scegliere di copiare al suo interno il backup precedentemente creato.
  • Inserite infine la micro-SD nell’adattatore, eseguite HENkaku sulla Playstation Vita e godetevi l’archiviazione extra.

Importante: La guida descritta sopra è stata scritta interamente da Aurora che non ha potuto provarla in alcun modo, e non sappiamo con certezza assoluta se sia corretta o meno.



Source : wololo.net

(Visited 1.525 times, 1 visits today)

25 commenti

    1. Si puoi utilizzare entrambi, per scegliere di utilizzare la scheda originale della PS Vita, tenere premuto il tasto L durante l’accensione di HENkaku Enso, questo eviterà il caricamento dei plugin, ricorda che così facendo non potrai utilizzare nemmeno Adrenaline

  1. Intanto complimenti per il sito, veramente completo e aggiornato!
    Ho fatto la procedura e tutto funziona benissimo… se decido di prendere una sd differente, basta che monto il file immagine sulla sd, la formato e copio i file da quella “vecchia”?
    Grazie

    Paolo

  2. Ottimo sito ed ottima guida ma non ho capito (colpa mia) come utilizzare la SD2VITA come memoria esterna, quali passi devo fare?
    Per poterla utilizzare devo togliere la memoria esterna?
    Ovviamente devo copiare i files della memoria esterna sulla SD2VITA per poterla utilizzare.
    Posso passarli direttamente con FTP o cosa m i consigliate?
    Scusate le domande sceme ma non voglio fare pasticci.
    Grazie

    1. Seguendo bene la guida non dovresti avere problemi, consiglio di guardare anche il video, tutti i file possono essere trasferiti copiandoli da VitaShell, puoi selezionarli, copiarli e incollarli, proprio come se fossi su di un PC

  3. Ciao ho montato la sd2vita con micro sd da 64gb, ma se tolgo la memorystick psvita originale non compare nessun hombrew in bolla e se provo a reinstallare henkaku lo installa ma senza mettere la bolla di molecoularshell, in piu’ se lascio inserita la memorystick psvita da 8gb che ho avviando molecoular oppure vitashell mi vede solo come ux0 la memoria da 64gb e non quella originale da 8gb.
    La mia e’ una psvita fat PCH-1004, e vorrei usare solo la memoria esterna da 64 gb con sd2vita come archivio, e per installare i vari homebrew etc. senza dover tenere installata la memorystick da 8gb psvita , si pu’ fare?
    Perche’ nelle varie guide dice di spostare la cartella ux0:/tai su ur0:/tai in modo da poter utilizzare la scheda anche se non è inserita la memoria PSVita, ma la cartella ux0:/tai non e’ presente nella mia memorystick, come mai.
    Ti faccio anche i complimenti per il forum
    Attendo tue
    Saluti

    1. Ciao, ho avuto lo stesso problema con la mia Playstation TV, se toglievo la chiavetta USB non mostrava alcuna applicazione, dopo diversi tentativi ho provato a ricostruire il database, e dopo sono riapparsi, non so se questo potrebbe fare al caso tuo, provaci, comunque se non presente la directory ux0 utilizza la ur0

  4. Ciao, grazie per la risposta, la directory ux0 c’e ma non c’e’ dentro la cartella tai, e cmq sia come directory ux0 mi vede la micro da 64gb che ho nell’adattatore sd2vita, invece la memorystick vita da 8gb me la vede come uma0, pero’ io vorrei solo usare la microsd con adattatore sd2vita. Ma cosi’ purtroppo se installo henkaku senza meorystick vita non compare molecularshell e quindi non funziona nulla.
    Riguardo alla chiavetta usb mi spieghi a cosa serve e come funziona, perche’ ho sentito parlare in giro che si puo’ usare HD o pennetta come memoria?.
    Ultima domanda come mai spesso quando spegni la console e la riavvii molecularshell da errore e devo far ripartire l’installer di henkaku?.
    Grazie anticipatamente per la risposta

    1. Ascolta, probabilmente si è incasinato qualcosa, fai come ho fatto io, prova a ripristinare il sistema e seguire l’installazione di HENkaku da browser e HENkaku Enso da Molecularshell, dopo esegui una ricostruzione del database per ripristinare all’interno della LiveArea tutte le applicazioni precedentemente installate sulla scheda SD, non perderai nulla perchè i file si trovano all’interno della scheda di memoria, non ho capito una cosa però, perchè non vuoi utilizzare la Memory Stick?

      1. Ciao, la memorystick non voglio usarla perche’ mi serve su un’altra console che non ha memorystick e vorrei installare henkaku anche li e mettere sempre un sd2vita , ma se la sposto su di un’altra console bisogna formattarla prima di usarla , cmq non vedo l’utilita’ di tenerla nella console con gia’ henkaku installato visto la sd2vita con micro sd da 64gb che ho .

  5. a me sembra molto approsimativa come guida… intanto nel passaggio in cui si dice di spostare ux0:/tai in ur0:/tai non è possibile farlo dato che è gia presente in ur0 la cartella tai con un file configurazione, di dimensioni diverse in ux0… percui o lo sovrascrivi o lo lasci com’è… e poi… aggiungere la stringa al file config… grazie.. ma quello presente in ux0 o in ur0? dato che come dicevo ci sono entrambi i file di configurazione di default… bel casino comunque… non ho mai avuto problemi a rootare telefoni o mettere cfw su ps3 o moddarla direttamente partendo dall ofw 3.55 ma questa guida è VERAMENTE, VERAMENTE scritta con i piedi

    1. La guida non è nostra, è stata scritta su wololo.net da Aurora, lo abbiamo anche citato, presente anche nella fonte originale

  6. ecco, mi rispondo da solo.. sono andato a guardare altre guide… henkaku crea direttamente lui 2 file config.txt sia in ux0 che in ur0 in modo che se il file config principale (ux0) non viene trovato va a leggere direttamente quello in ur0… percio.. direi di mettere la stringa
    “*KERNEL
    ux0:tai/gamesd.skprx”

    su entrambi i file configurazione..
    Ps x chi ha scritto la guida: lo sai che ci sono i bbcode per far in modo che la stringa di codice da inserire in config.txt sia selezionabile con il puntatore in modo da andare poi meglio a incollare direttamente su config.txt da pc per poi metterlo via ftp dentro psvita? si ok, basta scriverlo a mano ma dato che gia la guida non è granchè, almeno quello…

  7. alla fine sono riuscito a installare tutto… Piccola considerazione non citata nella guida.. conviene sempre impostare la memoria di sd2vita come ux0 dato che lasciandola in uma0 non ci si puo installare direttamente sopra i vpk.. perciò conviene usare il primo driver, farsi una copia di uma0 (cioè la memoria originale di psvita) e metterla in ux0 (ovvero sd2vita), poi cancellare uma0 e usarla come memoria secondaria (tipo per tenere i vpk o altro)

  8. Ciao ragazzi, a qualcuno e’ capitato di giocare ad un game, poi mettendo la console in sleep mode per poi riprenderlo in un secondo momento, quando ritorni a giocare il gioco contuniando a giocare non ti fa salvare piu’ i progressi dando l’errore impossibile salvare i file errore (c2-2004-6) a me e’ successo con resident evil chronicles 2, ne parlano su alcuni forum dicendo che’ un bug di Henkaku.
    Infatti dicono di non mettere la console in sleep mode mentre un gioco e’ avviato, perche’ crea il file danneggiato del file save.
    Qualcuno sa come risolverlo?
    Grazie anticipatamente

    1. Tutti i giochi oggetto di dumping attraverso Vitamin e Maidumptool nel formato vpk hanno problemi simili, per ovviare al problema si consiglia di installare i backup utilizzando l’applicazione pkgi, difatti l’utilizzo del plugin NoNpDrm vede il gioco installato come una copia 1:1 e pari all’originale

  9. Ciao, grazie per la risposta messo il file txt nella cartella pkgi messo il file pkgi.vpk e installato da vitashell, per scaricare una rom ci mette una vita cioe’ 40 minuti per 3,65 GB. M ala mia domanda e’ tutti i file .vpk e etc. che installavo con vitashell o maindumptool , non servono piu’ non vanno bene, cioe’ hanno sti problemi di bug poi per i salvataggi etc.? quindi bisogna riscaricare tutto quello che ti serve tramite pkgitool?. Se cosi’ fosse e’ un peccato calcellare tutto cio’ che avevi gia’ preso.
    P.S. il file pkgi.txt ha bisogno di essere aggiornato oppure basta solamente reperire il file tramite google e file di installazione pkgitool.vpk ed installare il tutto senza aggiungere altro, ste guide sono un po’ incasinate, o cmq sia molto blande?.
    Saluti

    1. I file vpk sono indicati per l’installazione di applicazioni homebrew e non vanno bene per il backup dei giochi, comunque installa la nuova versione 0.05 di pkgi che risulta più veloce in download

  10. ciao scusami ma molti passaggi chiari per un prof per me sono molto ostici quindi partendo da capo che differenza ce tra uma0 e ux0 io ho una 32g cosa mi consigli e poi non so se esiste gia come si fa un bakup visto che a me non mi si conneyye piu la vita al pc ho provato tutte le porte niente non mi apre il solito disco k

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *