[Scena PS4] L’aggiornamento del firmware 4.55 per Playstation 4 si rivela più vulnerabile rispetto alle versioni precedenti

Un passo falso quello di aggiornare il software di sistema della Playstation 4, parola di Luca Todesco, in arte qwertyoruiopz, il firmware 4.55 si rivela più vulnerabile rispetto alla precedente versione 4.50.

L’exploit nel webKit risulta patchato per quanto si legge tra le righe dei follower su twitter, ma Luca rassicura ‘l’exploit è stato patchato, ma si fonde con altri bug potenzialmente pericolosi con caratteristiche JSC che rendono più semplice un loro attacco’.

JSC è una ‘utility a riga di comando che consente di eseguire programmi JavaScript al di fuori del contesto di un browser web. Utilizzato principalmente come parte del cablaggio per la prova e la convalida di porzioni di script in JavaScript all’interno del WebKit, ma può anche essere utilizzato come strumento di scripting volendo.

Abbiamo sempre sostenuto come il motore di rendering risulti assai vulnerabile a qualsiasi tipo di attacco, ce ne saranno molti, ogni giorno ne vengono scoperti tantissimi da parte di chi aiuta lo sviluppo del webKit, questo grazie anche alla sua natura open source.

L’aggiornamento ancora oggi non risulta obbligatorio, segno che Sony potrebbe rilasciare un nuovo aggiornamento obbligatorio da un momento all’altro, ora non ci resta che aspettare e sperare.



Source : twitter.com

(Visited 1.212 times, 4 visits today)

7 commenti

  1. Quindi ora molleranno tutto il lavoro svolto fino ad ora per dedicarsi al 4.55. È una corsa senza fine se continuano così nessuno rilascerà mai nulla.

  2. qwertyuiop visto he c’é potrebbe rilasciare il kernel exploit 0day che ha scovato, tanto se come dice é stato patchato che gli frega di venderlo ormai?

    Ma soño sicuro che non lo farà, giusto per dare credito a quello che dissi la scorsa volta riguardo al fatto che se la fanno addosso come dei bebé impauriti, per quello che Sony potrebbe fare ai loro culi.

    Quindi tranquilli, che tanto nulla verrà rilasciato. E PS4 diventerà la prima console inhackerata della storia.

  3. Mobius,meglio aspettare prima di tutto una cosa completa al 100% e stabile, poi paura, come se tu fossi al loro posto che faresti??? Mah metti il tuo nome e loro lavorano così danni li passi e li paghi te,poi si vede chi ha paura

    1. Basta saper rimanere nell’anonimato.

      Ma davvero non dovrei essere io a dirla una cosa del genere in decine e decine di anni di hacking, con gente dalle palle esagonali che nella storia ha sempre saputo gestire le situazioni nel migliore dei modi. Ma qui pare che più si va avanti e più si diventa incapaci rispetto i propri antenati. Boh…forse sarà veramente colpa delle scie chimiche.

  4. E la cosa che dico da tre anni ormai…. non ci sarà nessuna mod su ps4, perché la Sony ha vinto in tutti i sensi e queste falle che scoprono non fanno altro che dare alla Sony la possibilità di pacharle in altri fw, le cose si fanno sotto banco e non pubblicando ogni minima virgola scoperta.
    L’unica cosa che potrebbe uscire è una mod hardware fatta da alcune società dislocate in paesi strani dove non c’è legge che tenga.

    1. Prima quando leggevo i tuoi commenti pensavo fossi solo un pessimista. Adesso mi accorgo che invece eri solo realista e avevi ragione su tutto. Non rilasceranno mai nulla di concreto anche se già hanno tutto in mano per farlo

    2. La Sony ha vinto per l’arroganza di Geohot nel credere di essere intoccabile. Fosse stato furbo si sarebbe tutelato rilasciando il suo lavoro in un certo modo piuttosto che fare il rappettaro contro Sony, facendo sporcare le mutandine a chi ai tempi lavorava per adeguarsi al mondo del hacking.

      Così ora abbiamo una nuova leva di timorosi che fa sfregio a chi prima di loro, volente o nolente, ha moddato qualsiasi console rilasciassero sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *