[Scena PS3] Rilasciato Toolbox Rebug v02.02.12

Il developer Joonie86 ha rilasciato la versione standalone della Toolbox Rebug, un aggiornamento che integra comunque le patch Cobra 7.32 permettendoci di cambiare solo il file ps2_netemu.

L’applicazione può essere utilizzata su uno dei tanti Custom Firmware Rebug in circolazione, anche se converrebbe sempre installare la versione più recente.

Rebug Toolbox è un’applicazione progettata per completare le piene funzioni del Custom Firmware Rebug REX EDITION, oltre ad esercitare l’esecuzione EID0 CEX/DEX  e lo scambio del kernel al LV2, lo strumento funge anche da server FTP confezionando anche una serie di altri strumenti utili.

Spoiler: Guida Rebug ToolboxSelezionaMostra

Lo strumento si rende compatibile con la maggior parte dei Custom Firmware CEX e DEX della scena dal 3.55 al 4.81,  anche se sembra che alcune opzioni potrebbero non essere disponibili.

Changelog

  • Aggiornato testo Cinese.
  • Aggiunto toggler ps2_netemu per Cobra 7.5.

Installazione

Il Rebug Toolbox trova posto nella cartella Packages per installarlo non dovrete fare altro che portarvi nella colonna gioco della XMB e selezionando la voce Package Manager cercate il pacchetto REBUG-TOOLBOX-02.02.12.pkg.

  1. Dalla XMB portatevi sulla colonna Gioco.
  2. Selezionate la voce Package Manager.
  3. Selezionate Install Package Files.
  4. Selezionate PS3 Hard Disk.
  5. Selezionate REBUG-TOOLBOX-02.02.12.pkg.

Caratteristiche

System

Screenshot

  • System Information: Visualizza la versione del firmware, versione della Toolbox, l’indirizzo IP, LV2 Kernel corrente, Target ID corrente e spazio libero nell’hard disk.
  • Quit: Esce dal Rebug Toolbox e ritorna sulla XMB:
  • Restart System:Esegue un riavvio Full o Soft della Playstation 3.
    • Soft (riavvio al solo LV2).
    • Full (ciclo On/Off).
  • Boot OtherOS: Boot OtherOS può applicare le patch al LV1 correntemente selezionate o scegliere di avviare tutte le patch al LV1 riavviando.
    • Boot (LV1 Patches: Apply All).
    • Boot (LV1 Patches: Use current).
  • Turn Off System: Spegne la console Playstation 3.

Selector

RT2_sml

  • System Mode: Passa dalla modalità NORMAL alla modalità Rebug (questa funzione attiverà lo spoof al firmware 4.66).
    • NORMAL mode utilizza la XMB DEBUG è la modalità predefinita dopo l’installazione Rebug.
    • REBUG mode imposta la PS3 alla versione più recente attraverso lo spoof (aggiornabile in futuro) e permette lo scambio tra RETAIL e DEBUG XMB.
  • XMB Operation Mode:Questa opzione funziona solo in Rebug mode e consente di passare da RETAIL a DEBUG XMB.
  • Debug Menu Type: Permette di scegliere tra CEX QA (retail) o DEX (debug) nel menu delle impostazioni di debug.

LV1 Patches

Screenshot_3

Questo menu raccoglie una vasta raccolta delle patch al LV1 che può essere utilizzata per migliorare la compatibilità con alcuni strumenti. Qualsiasi combinazione di queste patch può essere applicata prima dell’avvio OtherOS.

DEX/CEX

RT4_sml

  • SWAP al LV2 KERNEL: Scambia tra CEX e DEX al LV2 Kernel. Questa opzione funziona solo se il vostro ID di destinazione è impostato a Dex.
  • Rewrite Target ID in Flash: Questa opzione richiede di avere un dump valido della NOR o NAND denominato correttamente nella dev_usb000. Utilizzate la funzione EXPORT FLASH TO FILE per dumpare la NOR o NAND su dev_usb000 e utilizzate lo strumento c2d.exe per convertire il dump in DEX.
    • Rinominate il file dump CEX originale in CEX-FLASH.EID0.NORBIN (16MB) o CEX-FLASH.EID0.NANDBIN (da 239mb o 256mb).
    • Rinominate il file dump DEX convertito in DEX-FLASH.EID0.NORBIN (16MB) o DEX-FLASH.EID0.NANDBIN (da 239mb o 256mb).

Dopo aver preparato il dump della NOR o NAND inseritelo su di un dispositivo USB e collegatelo alla porta USB dev_usb000.

Ora che avete ottenuto il vostro dump, averlo rinominato correttamente e collegato alla porta dev_usb000 non dovrete fare altro che selezionare l’opzione e seguire le istruzioni sullo schermo, ci vorranno meno di 10 secondi.

  • Export Flash to File: Eseguite il backup della NOR o NAND corrente su file nella dev_usb000, ci vorranno circa 45 secondi per la NAND.

Utilities

RT5_sml

  • Toggle QA Flag: Abilita o disabilita le QA Flag. Abilitando le QA Flag renderà più facile eseguire un downgrade e altre caratteristiche extra su tutti i firmware 3.55/4.21/4.30 e 4.31 CFW.
  • Toggle Recovery Mode: Abilita o disabilita le flag Recovery Mode, se abilitata la console al riavvio entrerà automaticamente in Recovery Mode.
  • Toggle Product Mode: Abilita o disabilita le flag Product Mode, se abilitata la PS3 si riavvierà in modalità Factory Service. Questa opzione è disponibile solo per Custom Firmware 3.55 per motivi di sicurezza.
  • Load LV2 Kernel: Carica lv2_kernel.self.[KERNEL_NAME] da USB o /dev_hdd0.
  • Backup/Restore xregistry: Backup o ripristino delle impostazioni di sistema PS3 da USB.
  • Resize Vflash/Nand Regions: Ridimensiona la vFlash/NAND Region 5 per consentire l’installazione di OtherOS.
  • Install Petitboot: Installa petitboot a vFlash/NAND Region 5 da USB.
  • SET gameOS Boot Flag: Imposta il flag di avvio GameOS. Utilizzate questa opzione se la PS3 sta avendo problemi di avvio per i titoli PS2 dopo l’esecuzione OtherOS o se viene accidentalmente mandato indietro da OtherOS quando si cerca di entrare in modalità di ripristino.
  • Create Packages Folder on PS3: Crea la cartella /dev_hdd0/packages o la PS3 può essere usato con Package Manager.
  • Export Hypervisor LV1 Memory: Salva la memoria al LV1 su dev_usb000 o dev_usb006 o ancora in dev_hdd0 se non vi è collegato un dispositivo USB.
  • Export GameOS LV2 Memory: Salva la memoria al LV2 su dev_usb000 o dev_usb006 o ancora in dev_hdd0 se non vi è collegato un dispositivo USB.
  • Export Flash to File: Eseguite il backup della NOR o NAND corrente su file nella dev_usb000, ci vorranno circa 45 secondi per la NAND.
  • Change Active PS3ID: Spoofa IDPS nella memoria al LV2. Si può scegliere se usare EID0 o EID5. EID5 andrà a falsificare l’IDPS originale in CEX consentendoci di collegarci al PSN se la PS3 esegue un firmware Rebug REX EDITION in modalità DEX.

Altre caratteristiche Toolbox

  • 20px-Playstation-Button-L3 cambia la visualizzazione tra orologio e temperatura.
  • l2 + r2 abilita lo screensaver.
  • start + r2 cattura uno screenshor in rgb.
  • Remote-play via PSP e PSVITA.
  • Auto-spegnimento se inattivo per 1 ora.
  • Telnet per PS3 ip in port: 8080.
  • Accesso FTP monta la dev_flash come dev_rebug.

Download: Rebug Toolbox v02.02.12 Multilingua

Download: Source code Rebug Toolbox



Source : github.com

(Visited 304 times, 1 visits today)

10 commenti

  1. ciao francesco senti volevo chiederti : questa e la versione piu recente della rebug toolbox in multilingua compreso l’italiano giusto?

  2. ciao Francesco, scusa la domanda io ho il cfw 4.81.2_REX cobra 7.5 se installo questo Toolbox Rebug che integra comunque le patch Cobra 7.32 mi va a disinstallare le 7.5?

  3. Ciao Francesco,
    non riesco ad entrare in recovery mode da rebug pur avendo impostato il toggle di recovery.
    Devo fare l’ultimo passaggio per iniettare il gioco da cfw a ofw…e devo quindi ricostruire il database
    Aspetto
    Grazie

    1. Per entrare in recovery mode basta tenere premuto il tasto di accensione, sentire i primi tre bip, alzare il dito e ripremere nuovamente il tasto di accensione fino a sentire due bip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *