[Scena PS3] Rilasciato Custom Firmware Starbucks 4.81 Cobra 7.50 v1.02

Il primo Custom Firmware del 2017 prende un nuovo aggiornamento del developer Habib che introduce caratteristiche innovative nelle patch Cobra, ecco arrivare dunque il Custom Firmware Starbucks 4.81 Cobra 7.50 v1.02.

Le nuove patch Cobra 7.50 introducono alcune caratteristiche interessanti, come per le ISO PS2 che da ora possono essere decifrate attraverso il file di configurazione e l’estensione stealth che porta a disattivare le Syscall 15.

Il Custom Firmware permette inoltre di installare e sbloccare le demo c00 senza l’utilizzo di file RAP o RIF per la loro attivazione, questo ci porta ad evitare l’utilizzo di applicazioni come reactPSN o PSNPatch.

Guida Installazione

Attenzione: La presente guida rimane come sempre un punto di riferimento da tenere a mente, ricordate di TOGLIERE IL BLU-RAY ORIGINALE DAL LETTORE.

Spoiler: Guida installazione SelezionaMostra

Aggiornamento HASH

  • Create un file di testo e rinominatelo in ‘hash_recheck.txt’.
  • All’interno di questo file aggiungete i check degli hash nel seguente formato (ad esempio per il recheck del file vsh.self scrivete, vsh.self:a0000101002e6534).
  • Caricate il file nella directory /dev_hdd0/hash_recheck.txt.
  • Riavviate due volte la console.

Syscall 15

Le nuove Syscall 15 permetteranno di chiamare qualsiasi funzione interna al LV2, memcpy permette di scaricare il LV2. Gli sviluppatori saranno in grado di eseguire il proprio payload ad un indirizzo specifico (ad esempio se si incolla payload a 0x3d98 e si esegue attraverso le Syscall 15).

Caratteristiche

  • Realizzato da firmware originale 4.81.
  • Presenta la Install Package files e app_home.
  • Compatibilità REACTPSN.
  • Patchato il LV0 per disattivare il controllo ECDSA sul CoreOS.
  • Patchato il LV2 per aggiungere il supporto al peek & poke.
  • Patchato il LV1 per disattivare la protezione al LV2.
  • Patchato il LV1 per aggiungere il supporto al peek & poke.
  • Esecuzione di tutti i backup con le chiavi firmate al 4.81.
  • Può essere aggiornato da qualsiasi Custom Firmware.
  • Può essere aggiornato SOLO da firmware originale 3,55.
  • Non aggiunte le patch no BT/BD.
  • Aggiunta patch off-line per reactPSN.
  • RSOD BYPASS.
  • Migliorata la stabilità del sistema.
  • Rimosso DRM Cinavia per i contenuti i contenuti su HDD.
  • Rimosso Cinavia per BDMV.
  • Rimosso Cinavia per BDVD.
  • QA FLAG abilitato di default se abilitate precedentemente su 3.55.
  • Aggiunte patch Cobra v7.40. NEW!!
  • Il sistema ora si comporta come un normale Custom Firmware quando le patch Cobra vengono disabilitate.
  • Aggiunta compatibilità FSELF. NEW!!
  • Patchato il download dei plugin per PKG DEX (ad esempio per XMBPD). NEW!!
  • Migliorata la riproduzione remota. NEW!!
  • Sostituite le Flag SFO obsolete per il Remote Play. NEW!!
  • Rimosso il messaggio di epilessia. NEW!!
  • Aggiunte Syscall 15 per eseguire una qualsiasi funzione all’interno del LV2. NEW!!

Changelog v1.01

  • Fixato un bug nell’emulazione PS2.
  • Fixato un bug per la voce Novità del Playstation Network.

Changelog v1.02

  • c00 senza licenze.
  • Possibile correzione di un bug fix durante il download di file pkg.
  • Patch Cobra 7.50.
  • Syscall 870 patchato (get_idps), Sony lo aveva bloccato nel firmware 4,55, non utilizza più le patch al LV2 peek per ottenere gli IDPS.

Changelog Cobra 7.40

  • Aggiornato stage0_base per caricamenti più veloci.
  • Aggiunte Syscall 15.
  • Non vengono più sovrascritti text Debug (per sviluppatori).
  • Aggiornamenti hash interni per Cobra.

Changelog Cobra 7.50

  • I moduli ora possono essere aggiornati, non c’è più bisogno di aggiornare l’hash.
  • Supporto per la configurazione delle ISO PS2 decriptate.
  • Supporto ps2 netemu su console bc con codice operativo Cobra 0x1ee9.
  • Le estensioni Stealth ora disattivano pure le Syscall 15.

PS2 netemu su BC e semi-BC

bc_to_net(opcode, param)

  • param=1 Attiva patch
  • param=0 Disattiva patch
  • param=2 Ripristina lo status corrente.

returns:

  • return 1=enabled patch.
  • return 0=disabled patch.
  • return -1=its not a bc or semi bc ps3.

int ps2_netemu_cobra(int param)
{
lv2syscall2(8, (uint64_t)0x1ee9, (uint64_t)(int)param);
return_to_user_prog(int);
}

Differenze a confronto

A differenza di tutti i Custom Firmware Cobra 4.81 (Ferrox, Darknet ecc..) vi è un bug specifico nello stage0 che porta a sovrascrivere un’altra funzione dello stack, questo può portare a instabilità durante l’esecuzione di determinate funzioni, uno di questi Custom Firmware presenta ancora la mancanza delle patch Cinavia hdd.

PS2 con file di configurazione

Download: Custom Firmware Starbucks 4.81 Cobra 7.50 v1.02

MD5: BC87971E7ED9BED7A620418465EBB36C



Source : psx-place.com


20 commenti

    1. abbiamo poche informazioni in merito, la news era stata postata su psxhax.com e logic-sunrise.com, essendo comunque siti poco attendibili e non trovando altre fonti certe su psx-place.com abbiamo deciso di non postarlo, almeno fino a quando non lo provo personalmente

  1. Il Custom Firmware permette inoltre di installare e sbloccare le demo c00 senza l’utilizzo di file RAP o RIF per la loro attivazione, questo ci porta ad evitare l’utilizzo di applicazioni come reactPSN o PSNPatch.

    lo fa in automatico o cosa?

    1. mi sembra riduttivo aggiornare ad habib per le sole syscall 15 o le patch Cobra 7.50, attualmente sono stati sviluppati degli installer compatibili con Custom Firmware Rebug, ma non ne consigliamo l’installazione, potrebbero portare al brick

  2. E invece sul discorso C00 attivabili senza psn patch, il discorso si chiude ai soli c00 oppure è valido anche per i giochi che richiedono rap e edat? Questa potrebbe essere una motivazione più che valida per il cambio cfw visto che ho diversi giochi pkg che ho dovuto recuperare dopo il ban account.

Lascia un commento