Il teardown di ifixit della Playstation 4 Pro ci mostra tutti i componenti interni della console

Dopo il lancio della nuova Playstation 4 Pro, il team di iFixit non ha perso tempo rilasciando una radiografia completa della nuova console Sony.

ps4teardown

La società ha già pubblicato un proprio video ufficiale sul teardown della Playstation 4 Pro, senza specificare i componenti interni della console, ma a porre rimedio ci pensano i ragazzi della compagnia Californiana.

Specifiche

  • 8-core AMD “Jaguar” CPU x86-64, con clock a 2,1 GHz (fino a 1,6 GHz).
  • 4.2 TFLOPS basato su scheda grafica AMD Radeon.
  • 8 GB di RAM GDDR5 + 1 GB di DRAM.
  • 1 TB di spazio su disco rigido rimovibile e aggiornabile.
  • 802.11 a/b/g/n/ AC, Ethernet e Bluetooth 4.0 (LE).
  • Blu-ray×6 CAV, DVD×8 CAV.

Ingressi

ps4proretro

  • █ – Power.
  • – HDMI 2.0.
  • – Porta di estensione Playstation.
  • – Uscita audio ottica.
  • – Porta USB 3.0.
  • – Porta Ethernet.

HDD

hdd

La console monta di fabbrica un hard disk Sata II (3.0 GB/s), ma riesce comunque a supportare Sata III (6.0 GB/s), non vi è comunque una reale differenza tra i due formati trattandosi di dischi meccanici, si consiglia per altro di installare un buon SSD.

Alimentatore

alimentatore2

I due alimentatori messi a confronto, il primo modello della Playstation 4 Pro secondo le specifiche ufficiali ha una potenza totale di 310 W, mentre il primo modello del 2013 consumava appena 165 W.

Il doppio consumo pare si renda necessario per cercare raffreddare il più possibile il calore in eccesso generato dalla seconda GPU.

Scheda Madre frontale

schedamadre

  •  – SCEI (Sony Computer Entertainment, Inc.) SoC CXD90044G (include AMD Core “Jaguar” e AMD Radeon GPU).
  • – Trasmettitore Panasonic MN864729 HDMI.
  • – Samsung K4B4G0846E 512 MB di DDR3 SDRAM.
  • – Renesas SCEI R9J04G011FP1.
  • – International Rectifier 35218 V625P 5VNQ.
  • – Fairchild Semiconductor DG26CF FDMF 6840C.
  • – Cypress CYUSB3312 controller USB 3.0 hub.

Scheda Madre retro

schedamadreretro

  •  – 8 x Samsung K4G80325FB 8 Gb GDDR5 (1 GB × 8 = 8 GB).
  • – Sony J20H091 modulo wireless di Comunicazione.
  • – SCEI (Sony Computer Entertainment, Inc.) CXD90036G (si tratta di un ASIC personalizzato Marvell 88EC128-BNS2).
  • – Samsung K4B4G0846E 512 MB di memoria RAM DDR3.

Ventola di raffreddamento

La ventola e l’unità ottica sembrano quasi a portata di mano, ma risultano avvitati dal basso e assemblati da un grosso tubo di calore. La ventola Nidec viene valutata per 2,1 ampere a 12 volt, o 25,2 watt.

La mancanza di adesivi rende semplice smontare e rimontare la console, possiamo sostituire l’hard disk senza invalidare la garanzia, una possibilità che ci è sempre stata concessa da Sony sin dalla Playstation 3, e volendo possiamo accedere facilmente alla ventola per eliminare la polvere (questo pero andrà ad invalidare la garanzia).



Source : ifixit.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *