[Scena Wii U] Rilasciato wuphax v1.0

Il developer Fix94 ha lavorato ad un nuovo tipo di hack della vWii (virtualWii) basato sull’exploit iosuhax e wupclient, la virtualWii ci permette di eseguire i giochi della prima Wii su console Wii U.

wiiu

Questa prima versione di wuphax raccoglie diversi script Python, prima di utilizzarlo assicuratevi di aver attivato l’exploit iosuhax con il solo wupserver (seguite questo collegamento per sapere come fare).

Utilizzo

  • Assicuratevi di aver installato Python per poter eseguire gli script.
  • Se non si possiede iosuhax compilatelo dal codice sorgente.
  • Scaricate la prima release di wuphax ed estraetelo in una nuova cartella.
  • Scaricate anche il programma di installazione HackMii e caricate il file boot.elf sulla scheda SD.
  • Ora eseguite l’exploit iosuhax e modificate l’indirizzo IP della WiiU all’interno dello script wupclient.py (da notepad++ riga 29).
  • Eseguite lo script backup.py ed attendete la fine del processo per generare il file 00000001.app.
  • Ora eseguite lo script injectdol.py per generare il file boot.app.
  • Infine eseguite lo script writedol.py e attendete il caricamento del nuovo file eseguibile.
  • Ora spegnete la WiiU, scollegate il cavo di alimentazione, ricollegatelo ed entrate in modalità wii.
  • Dalla modalità wii, eseguite il canale Mii, questo dovrebbe andare ad eseguire il file boot.elf nella root della scheda SD, e installate l’homebrew channel.
  • Per ripristinare il Canale Mii originale, avviate nuovamente iosuhax ed eseguite restore.py.
  • Al termine spegnete nuovamente la WiiU,  scollegate il cavo di alimentazione e ricollegatelo, dopo questo passaggio il canale Mii dovrebbe essere tornato alla normalità.

Download: wuphax v1.0

Download: Source code wuphax v1.0

Download: Installer HackMii v1.2



Source : gbatemp.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *