[Scena PS3] Rilasciato un nuovo aggiornamento per l’emulatore retroArch

Mentre si continua a lavorare sulla console portatile Playstation Vita, il developer Ezio_PS oggi ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’emulatore retroArch su Playstation 3.

retroarch

Una versione in nightly build che aggiunge diverse correzioni e due nuovi core, 2048 e 81. Vi ricordiamo che alcune ROM potranno essere caricate direttamente dal backup manager multiMAN modificando il file options_default.ini che può essere trovato nella directory “/dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/sys/”.

Nota: Avviando le roms da multiMAN e premendo insieme i pulsanti 20px-Playstation-Button-L3 e 20px-Playstation-Button-R3 verrete indirizzati nella home di retroarch dove sarà possibile modificare la risoluzione, i pulsanti e quant’altro, premete nuovamente la combo per tornare a giocare da dove eravate rimasti prima.

Spoiler: Guida multiMAN retro SelezionaMostra

Changelog

  • Disponibili 2 nuovi core, 2048 e 81.
  • Le configurazioni per core non sono più supportati (rimosso).
  • Salvataggio del gioco e salvataggio del core override ora sono disponibili nel menu principale.
  • Supporto utf-8 per le lingue.
  • Nuova funzione ‘remove from playlist’.
  • Nuova funzione ‘hide tabs’ e ‘hide advanced settings’.
  • Rinominati alcuni core, come Snes9x e fbalpha.
  • ProSystem ora supporta tutte le roms commerciali disponibili.
  • Fixato il salvataggio di stato per snes9x2010.
  • NetPlay ora si trova sul menu principale e sta funzionando.
  • Aggiornati gli asset, i core, il database e le informazioni dei file.
  • Aggiornate alcune traduzioni.

Download: Emulatore RetroArch PS3 CEX

Download: Emulatore RetroArch PS3 DEX

Download: Emulatore RetroArch PS3 ODE



Source : libretro.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *