[Scena PS Vita] Rilasciato il nuovo aggiornamento di HENkaku

Lo sviluppatore Yifan Lu ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’exploit HENkaku, questa versione si era resa dapprima disponibile in beta per controllare il corretto funzionamento dell’overclock sulla GPU.

PSExploit

Questo nuovo aggiornamento punta a migliorare l’esecuzione di applicazioni homebrew e giochi grazie alla modifica di alcune funzioni presenti nella whitelist. Questo porta ad un incremento della velocità di clock della GPU che passa da 111 MHz a 222 MHz.

L’aggiornamento si renderà esecutivo dalla prossima attivazione online dell’exploit HENkaku, tenete a mente che se utilizzate una soluzione offline dovrete aggiornare i payload attraverso il codice sorgente.

Potrete attivare l’exploit HENkaku visitando questa pagina dal browser web della Playstation Vita, e da lì cliccare sul pulsante Install.

Changelog rev6

  • Whitelist scePowerSetGpuClockFrequency, scePowerRequestColdReset, scePowerRequestStandby, e scePowerRegisterCallback.
  • Corretto un raro bug che portava al crash la SceShell moddata. Non c’è ancora lo spoofing al PSN per la SceShell moddata.
  • Rimosso il messaggio di “benvenuto” quando si attivava exploit (è stato utilizzato per il debug e adesso non è più necessario).

Changelog rev5

  • Cambiata la modalità dello spoof al PSN. Questo dovrebbe risolvere i problemi di salvataggio dei giochi per alcuni utenti.
  • Rimosso il blocco per l’aggiornamento del firmware a causa di un effetto collaterale.
  • Aggiornato VitaShell alla versione 0.91. Questo è l’ultimo aggiornamento di VitaShell caricato all’interno dell’exploit HENkaku. Lo strumento ora può essere aggiornato direttamente all’interno dell’applicazione.

Changelog rev4

  • Fixato un bug che non permetteva il corretto funzionamento dell’applicazione YouTube.
  • Aggiunto il supporto per la memoria interna della Playstation Vita Slim e Playstation TV.
  • Aggiornato VitaShell alla versione 0.86.

Changelog rev3

  • Spoof PSN: Da oggi gli utenti che attivano l’exploit HENkaku potranno accedere al Playstation Network senza aggiornare la console portatile al firmware 3.61.
  • Supporto sicuro per gli homebrew: Ora i developer di scena potranno scegliere di contrassegnare i loro homebrew come “safe” (sicuri), e non avranno accesso alle API limitate. Si raccomanda agli sviluppatori che non utilizzano tali funzioni di aggiornare i propri pacchetti come sicuri.
  • VitaShell v0.8: Potrete leggere le note di rilascio al seguente indirizzo.
  • Stringa di versione: Un richiamo ai giorni della PSP dove ogni mod cambiava la stringa sulla versione del sistema. Ora anche dopo l’installazione dell’exploit HENkaku potrete visionare la versione installata, questo servirà a fornire un supporto migliore agli utenti.
  • Blocco degli aggiornamenti: In modalità HENkaku sono stati bloccati i server ufficiali utilizzati per aggiornare il firmware. In questo modo non sarà possibile installare accidentalmente il firmware 3.61 (e il download non potrà avvenire nemmeno in background, indipendentemente dalle impostazioni).

Changelog rev2

  • Supporto Dynarec: Gli sviluppatori ora possono generare il codice ARM ed eseguirlo direttamente. Questo aiuta i motori JIT per gli emulatori.
  • Installazione Offline: HENkaku ora può essere eseguito senza una connessione ad internet grazie al lavoro dello sviluppatore XYZ.
  • VitaShell 0.7: HENkaku utilizza il File Manager MolecularShell basato originariamente sul codice sorgente di VitaShell. Ora grazie a The_FloW, VitaShell e MolecularShell si sono fusi in un unico strumento. Questa versione ha aggiunto molte caratteristiche e correzioni nella shell.


Source : henkaku.xyz

(Visited 442 times, 1 visits today)

3 commenti

    1. Il rendimento dei giochi e delle applicazioni homebrew che fanno uso della GPU, i MHz passano da 111 a 222, il doppio anche se la durata della batteria potrebbe diminuire sensibilmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *