Disponibile RetroArch web player

Il developer Squarepusher ha rilasciato una prima release ufficiale di retroArch web player, il frontend browser che permette di emulare i core Libretro attraverso un semplice browser internet.

retroarchwebplayer

Per il momento il web player sembra funzionare solo su determinati browser, viene consigliato l’utilizzo di Google Chrome e pare che il supporto a Dropbox non funzioni per il momento.

Potrete provare RetroArch web Player visitando questa pagina oppure dalla home page del portale libretro.com dall’angolo in alto a destra.

nestopia

 

Stato attuale del porto

  • Oltre 40 core libretro disponibili.
  • Supporto gamepad via SDL2.
  • Filesystem ibrido tra cui la sincronizzazione cloud per gentile concessione di BrowserFS. Questo filesystem memorizza i dati utente in uno dei due backend (stoccaggio applicazione browser o Dropbox); le attività vengono caricate in maniera sincrona da un repository on-line e memorizzate nella cache dal browser per un utilizzo futuro

problemi noti frontend

  • Il gamepad per il giocatore 1 a volte è in grado di controllare sia il giocatore 1 e che il 2 allo stesso tempo nei giochi che supportano 2 giocatori.
  • La guida per la mappatura dei tasti non è attualmente disponibile. Non siamo sicuri se questa è una limitazione del driver di ingresso SDL2.
  • Storia recente non funziona ancora.
  • Gli shaders GLSL non funzionano (ancora?).

Questioni fondamentali noti

  • BlueMSX (MSX) attualmente non funziona.
  • Il core Craft (Minecraft) attualmente si blocca.
  • Il core DeSmuME (Nintendo DS), attualmente non funziona.
  • Il core EasyRPG (RPG Maker) attualmente non funziona.
  • Il core FFmpeg (player di film/musica) attualmente non funziona.
  • Il core Mupen64Plus (Nintendo 64), attualmente non funziona.
  • Il core PicoDrive (Sega Genesis/32X) attualmente non funziona.
  • Il core QuickNES (Nintendo NES) ha una grafica leggermente distorta.
  • Il core Tyrquake (Quake 1 motore) attualmente si blocca schermata di avvio di carico.

Ringraziamenti speciali

  • Jvilk – per la sua eccellente implementazione del BrowserFS e aver fixato alcuni bug quando sono stati segnalati.
  • RobLoach – per il suo lavoro sul modello.
  • Twinaphex – per il suo instancabile lavoro su RetroArch e core.
  • ToadKing – per la porta iniziale di emscripten e alcune correzioni.
  • Raggio – per qualcosa? idk ho fatto qualche lavoro penso.


Source : libretro.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *