Andrew House spiega il perché non abbia voluto aggiungere un lettore Blu-ray UHD

Andrew House, presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment è intervenuto sulla questione per la mancanza del supporto per i Blu-ray UHD, dichiarando come non ci sia poi tutto questo interesse da parte dei consumatori.

ps4proo

In una recente intervista poco dopo il Playstation Meeting di New York, House ha dichiarato come non sarebbe stato possibile aggiungere il supporto per i dischi a tre strati in un prossimo aggiornamento del firmware.

La nostra sensazione è che, mentre un supporto fisico continua ad essere una grande parte del business nel campo dei videogiochi, vediamo una certa tendenza per i filmati in streaming.

Abbiamo condotto una ricerca, verificando l’utilizzo della console in ambito familiare, e subito dopo i videogiochi l’utilizzo più comune riguarda appunto lo streaming, ecco perché ci siamo soffermati maggiormente su questa zona.

Durante il Playstation meeting infatti, House ha fortemente evidenziato i servizi in streaming, con nuove applicazioni di Netflix e YouTube per Playstation 4 Pro che forniranno un accesso completo ai contenuti UHD in 4K.

Insomma, streaming 4K su Playstation 4 Pro, ma non per tutti in Italia, per funzionare Netflix in UHD avrà bisogno di una connessione ad internet stabile pari a 25 megabit al secondo o superiore, per farla breve avrete bisogno di una connessione in fibra.



Source : gamesradar.com

(Visited 319 times, 1 visits today)

6 commenti

  1. Sono tutte cazzate … e stata una stupidaggine da parte di Sony punto e basta !
    Mi fai una console che supporta il “gaming” 4K per una Tv 4K , ma stranamente non puoi vedere film in blu ray in 4K …

    1. Anch’io all inizio ho pensato la stessa cosa,ma poi ho visto i prezzi dei br 4k tra i 25/30€ e poi dico ma ne vale la pena.
      Penso solo che non siamo pronti ancora per i 4k.

    2. Mah… non credo che far lievitare il prezzo di tutte le console integrando un lettore UHD sarebbe stata una grande mossa, considerando che al 70% degli acquirenti non frega nulla di questa feature.

  2. Ragazzi è tutto molto semplice, se hai un televisore 4k hdr, è normale che sia SMART TV, E TUTTI I PROGRAMMI MENZIONATI DA SONY, NETFLIX e QUANT’ALTRO, SONO GIÀ NEL TELEVISORE, E NON SERVE LA PS4 PER FRUIRNE. Al contrario un lettore bluray uhd non ce l’hai nel televisore, e ti serve, quindi Sony m*rda e ladra vai a raccontare le tue favole a qualcun altro!

  3. Ragazzi il mio parere è come il vostro. Alla fine noi appassionati di videogames ci aspettavamo una console molto potente avendo un lettore 4k di ultima o penultima generazione, godendoci i nostri giochi in 4k, come microsoft già al lancio della xbox-one ha un lettore bd 4k uhd dellla phillips in grado di farlo. La risposta è che sono con voi, però penso anche che la console upgradata con un processore più potente, scheda video, ram, wifi, e tanto di altro come visto nel meeting avremo la possibilità di arrivare a una stessa performance di un 4k upscalig senza un lettore fisico 4k all’interno della pro. Poi bisogna considerare che se mettevano un lettore 4k la console non la vendevano per 399 € ma molto di più. Poi i lettori 4k la maggior parte non stati venduti perchè molti consumatori si sono lamentate della loro relativa potenza, cioè non 4k nativi ma upscalati quindi credo che sony da una parte ha curato bene i suoi interessi. Poi già in rete si è parlata di una PS5 nel 2018, forse sarà in quella occasione vedremo un reale effettivo 4k sulla console

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *