HENkaku forse possibile attraverso un server locale

Chi ha installato il nuovo hack su Playstation Vita potrebbe riscontrare più di una volta l’errore di connessione al server, questo perché il portale riceve più chiamate di quanto il server riesca a gestirne, ma forse siamo vicini ad una svolta, l’utilizzo di un server locale.

molecule

Ad avanzare l’ipotesi il developer tedesco Alexander Zigelski conosciuto anche come dj-hedgehog che ha realizzato un primo web server attraverso nodejs, una piattaforma per il motore Javascript che attraverso un particolare script carica il payload in memoria stampando la pagina a video.

Secondo alcuni il web server sembra non funzionare, anche se attualmente sono presenti su YouTube alcuni video che sostengono il contrario, di seguito la piccola guida redatta dallo sviluppatore.

Guida

  • Scaricare ed installare nodejs a seconda del sistema operativo in uso.
  • Eseguire l’applicazione e dal prompt dei comandi digitare: 'npm install -g henkaku-local'.
  • Basta eseguire 'henkaku-local' ovunque.
  • Dovreste vedere un qualcosa di simile: ‘Local HENkaku successfully started. Please visit 192.168.178.23:3000 in your Vitas browser'.

Download: nodejs

Repository: HENkaku-local



Source : github.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *