Rilasciato Jailbreak iOS 9.2/9.3.3 by team Pangu [aggiornato x1]

Il team Pangu ha rilasciato in giornata il nuovo tool per eseguire il Jailbreak sui dispositivi Apple montanti iOS 9.2 e iOS 9.3.3, l’applicazione può essere eseguita solo sotto OS Windows, almeno per il momento, e pare richiedere le credenziali per l’accesso ID Apple.

Pangu

L’applicazione di supporto PP utilizzato per il jailbreak iOS 9.2 tramite 9.3.3 sostiene che le credenziali non verranno memorizzate e che l’indirizzo email e le password verranno utilizzate per generare un profilo sviluppatore necessario per eseguire l’applicazione PP sul dispositivo iOS. Tuttavia si consiglia di creare un secondo account gratuito Apple utilizzando un diverso indirizzo email.

AppleID

Nota: Prima di proseguire con il Jailbreak eseguite sempre un backup dei dati sul vostro dispositivo Apple tramite iTunes o iCloud.

Dispositivi supportati

Solo dispositivi a 64 bit

  • iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S, iPhone 6s Plus, iPhone SE.
  • iPod touch 6G.
  • mini iPad 2, iPad mini 3, mini iPad 4, iPad Air, iPad Air 2, iPad Pro.

 Requisiti

  • Un PC con Windows.
  • Versione più recente di iTunes installata sul PC.
  • Una connessione ad internet.
  • Montare una delle seguenti versioni di iOS: 9.2, 9.2.1, 9.3, 9.3.1, 9.3.2, 9.3.3.
  • Ovviamente il tool per il jailbreak di iOS 9.2/9.3.3.

Guida

  • Collegate il dispositivo Apple al PC attraverso il cavetto lightning USB.
  • Aprite il tool per il Jailbreak “pphelper_5.0.3.1142_25pp_00119_Setup.exe”, vedrete l’applicazione caricare tutta una serie di dati per eseguire il Jailbreak, per avviare il download cliccate sul pulsante verde.

Pangu1

  • Al termine delle operazioni di download e caricamento vedrete una nuova applicazione sul dispositivo con l’icona del team e un nome che inizia per “PP”.

PPPangu

  • Ora non vi resta che avviare il programma appena installato per eseguire il Jailbreak, se non masticate la lingua cinese fate riferimento alle immagini, in basso ad esempio l’app “PP Pangu Team” vuole inviare una notifica push, e voi cliccate su [OK] per consentirle.

Pangu2

  • Ora fate clic sul cerchio e bloccate manualmente lo schermo per far partire il processo.

Pangu3

  • Bisogna avere molta pazienza, le operazioni, anche se non complesse, risultano assai lunghe, e dopo aver ricevuto il messaggio di “Jailbreak avvenuto con successo”, bisogna aspettare qualche altro minuto per l’installazione di Cydia.

Pangu4

  • Al termine il dispositivo verrà riavviato automaticamente, ora aprite nuovamente lo strumento per il jailbreak PP Pangu per verificare lo stato di successo, in caso contrario si prega di seguire minuziosamente dal principio la guida.

Attenzione: Il Jailbreak che andrete ad eseguire è di tipo Semi-Thetered, questo significa che riavviando il dispositivo o spegnendolo e riaccendendolo si perderà il Jailbreak, ma basta avviare nuovamente l’applicazione per avere nuovamente Cydia e tutti i tweak installati in precedenza.

[aggiornato x1]

Il team Pangu ha rilasciato un nuovo aggiornamento per PPHelper, la release dovrebbe fixare alcuni bug riscontrati su iPad Pro da 9,7 pollici e su iPod Touch 6G.

Download: Jailbreak di iOS 9.2/9.3.3 by team Pangu



Source : jailbreak.25pp.com


Lascia un commento