[Scena PS4] Il developer Twisted rilascia alcune interessanti informazioni sul Remote Play PC

Il developer Twisted, famoso per aver sviluppato la prima applicazione per lo streaming da console Playstation 4 al PC, ha riportato alcune interessanti informazioni sulle future versioni dell’applicazione Remote Play PC.

stream

Lo strumento non funziona ancora sul firmware 3.50, ma sembra che lo sviluppatore sia riuscito ad effettuare nuovamente la connessione tra i due dispositivi, gli utenti la preferiscono all’applicazione ufficiale per il funzionamento dei controller wireless (l’applicazione “Riproduzione remota PS4” richiede invece che il controller sia collegato alla porta USB del PC).

Lo sviluppatore crede di rilasciare lo strumento nella settimana entrante, saranno disponibili due versioni, una Premium a pagamento ed una Free che ovviamente si crede non aggiunga altro che il supporto al firmware 3.50.

Il 21 Marzo scorso, quasi in contemporanea al rilascio dell’applicazione ufficiale, lo sviluppatore ha reso gratuito il Remote Play PC che potrete scaricare dal seguente link (richiede comunque la registrazione), una seconda versione Premium è stata rilasciata poco più tardi il 30 Marzo.

Caratteristiche

  • Streaming a risoluzione piena a 720 pixel, 60 frame al secondo scalata alla risoluzione nativa del desktop.
  • Controlli dinamici – si legano a qualsiasi controller o tastiera e mouse per i controlli del Dualshock 4!
  • Connessione diretta alla rete WiFi della PS4! Questo era precedentemente possibile solo su PS Vita.
  • Wakeup PS4 su LAN (risveglio).
  • IP diretto permette il collegamento da qualsiasi luogo.
  • Minore latenza rispetto ad Android e PS Vita (puo’ variare a seconda delle specifiche su PC).

Requisiti minimi consigliati

  • Sistema operativo Windows Vista o più recente.
  • CPU quad core (funziona solo dal Dual Core, ma attualmente non testato).
  • DirectX 9 e scheda video compatibile con OpenGL.
  • Connessione a Internet per attivazione.

Changelog v1.14

Premium

  • La ricerca degli aggiornamenti su PS4 non richiede più i sockets RAW per inviare più richieste quando il PC degli utenti ha diverse schede di rete.
  • Aggiunta ricerca dell’aggiornamento (può essere disabilitato in Impostazioni).

Changelog v1.13

Free

  • Aggiunto il supporto Xinput per il tasto Guida.
  • Aggiornata alla versione gratuita.

Changelog v1.12

  • Una nuova correzione per il controller, si spera di essere riusciti a risolvere i problemi con l’esecuzione di comandi casuali.
  • Fixato un bug per i controller che rilevavano trigger come asse (Xbox 360/One).
  • La connessione a distanza ora utilizza la porta UDP locale 986 per trovare la PS4, se riscontrate dei problemi nella ricerca della PS4 assicuratevi di trasmettere la connessione sul lato client (non sul lato PS4).
  • La visualizzazione del Remote Play PC disattiva le API mouse.
  • Aggiunto un nuovo sistema di input! Migliorato il supporto per il mouse e i dispositivi di input multipli.
  • Aggiunto un nuovo sistema di visualizzazione, messa a punto per l’esecuzione su monitor specifici alle risoluzioni supportate a schermo intero, senza bordi o modalità finestra.
  • Vari miglioramenti di back-end per il sistema di connessione, è possibile anche registrarsi con la proprio PS4 utilizzando una connessione IP diretta. (Richiede l’apertura della porta UDP 9295 all’interno del router).
  • Correzioni di rilievo nelle prestazioni, i test hanno mostrato una riduzione del 60-80% dell’utilizzo della CPU.
  • Rimossa la piccola barra degli strumenti dalla parte superiore della finestra principale.
  • Cambiamenti nella licenza – è necessario riattivare l’applicazione al lancio.
  • Rimosso l’utilizzo del file APK.
  • L’input ora viene catturato quando il mouse è fuori dalla finestra.
  • Corretto il crash che si verificava quando si faceva clic al di fuori della finestra a schermo intero.
  • Aggiunta una nuova casella per mantenere le proporzioni nelle impostazioni di risoluzione (abilitato per default).
  • Corretti diversi bug nei collegamenti, questo dovrebbe aiutare gli utenti bloccati su “Connection request OK”.
  • Correzioni nella UI, ora gli utenti dovrebbero visualizzarla correttamente se hanno attivato la funzione per il ridimensionamento di Windows.
  • Ammessi per la ricerca di IP diretta e Wake up.


Source : twitter.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *