Recensione: Slither.io – Browser Game del momento

Slither.io è la dimostrazione più evidente di come un concept semplice possa rivelarsi un successo di fama mondiale. Il gioco ricorda per alcuni versi il tanto amato Snake, ma con qualche raffinatezza in più.

slither.it1

A volte i giochi con le meccaniche più semplici si rivelano i più avvincenti. E’ esattamente ciò che si è verificato con Slither.io, il browser game del momento che conta attualmente centinaia di migliaia di giocatori in tutto il globo. La viralità di questo gioco è dovuta principalmente al fatto di essere fruibile semplicemente tramite un classico browser internet (Chrome, Safari, Firefox ecc…), infatti basta digitare l’URL nella barra degli indirizzi per catapultarsi direttamente nella partita.

Gameplay

Lo scopo del gioco consiste nel collezionare le sfere luminose presenti all’interno della mappa per far crescere il personaggio e ottenere di conseguenza il punteggio più elevato per scalare le classifiche. Il giocatore dovrà sopravvivere agli attacchi degli altri serpenti tramite delle battaglie PVP che rappresentano il vero elemento di sfida multiplayer, una volta sconfitto il nemico sarà possibile assumere tutti i punti guadagnati da quest’ultimo fino al momento della frag semplicemente assorbendo le sfere droppate.

Piattaforme disponibili

Il gioco è disponibile gratuitamente anche su smartphone/tablet iOS e Android. Durante i nostri test le app si sono rivelate instabili, infatti non è raro incappare in freeze improvvisi o lag particolarmente fastidiosi. Un altro aspetto negativo è la pubblicità In-App molto invasiva che compromette l’esperienza di gioco; Esiste tuttavia una versione Ads-Free al prezzo di 4 euro circa. (Esagerato secondo il nostro modestissimo parere.)

Conclusione

Slither.io è un videogioco senza pretese, divertente e utile per passare 5 minuti in totale relax. Consigliato per i casual gamer. Per chiunque voglia provarlo può farlo accedendo tramite il seguente link: Slither.io.

(Visited 316 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *