Un nuovo entry point in arrivo sul più recente firmware 3.50 della Playstation 4

Il developer e hacker italiano qwertyoruiop torna con delle interessanti novità sul Jailbreak dei dispositivi Apple, lo sviluppo nasce da nuovi exploit scovati all’interno del motore di rendering WebKit, utilizzato dal browser Safari, Chrome e Firefox, giusto per citarne alcuni, ma la cosa più interessante e che lo stesso motore viene utilizzato anche su Playstation 4.

modps4

Alcuni di questi bug sono stati oggetto nel tempo di attenzioni particolari da parte del developer Cturt, l’ultima analisi nel sistema operativo FreeBSD risale appunto al 18 maggio scorso.

Interessante le parole rilasciate da qwertyoruiop, il developer sosterrebbe di poter effettuare il Jailbreak sui dispositivi visitando semplicemente una pagina web contenente un determinato script in grado di innescare l’exploit, un qualcosa di già visto con l’esecuzione di Linux su Playstation 4.

Siamo appena all’inizio, anche se i post risalgono ad alcuni giorni fa crediamo fortemente che nelle prossime settimane ne vedremo delle belle, e chissà forse Sony rilascerà un probabile firmware 3.55, lo stesso firmware che su Playstation 3 ha dato il via allo sviluppo dei Custom Firmware.



Source : twitter.com


Lascia un commento