[Scena Wii U] Trapelato l’ultimo kernel exploit della Wii U per firmware 5.5.x

Era solo questione di tempo, sembra infatti che sia stato pubblicato da una fonte sconosciuta l’ultimo kernel exploit della Wii U per firmware 5.5.x. La console al momento è stata completamente hackerata.

Loadiine

Dico al momento, Nintendo non resterà a guardare, probabile che nei prossimi giorni venga rilasciato un nuovo aggiornamento del firmware, si pensa già in programma dopo la manutenzione del 10 Maggio.

Un utente su gbatemp non ha perso tempo ed ha pubblicato un primo tutorial per poter costruire e far funzionare HaxServer, l’exploit ci permetterà di eseguire applicazioni homebrew tipo l’homebrew launcher o il tanto agognato Loadiine.

Guida

  • Scaricate il kernel exploit con haxserver (file AtLongLast.zip).
  • Assicuratevi che il vostro browser abbia installato Java 8, in caso cotrario potrete scaricarlo da questo collegamento.
  • Aprite un prompt dei comandi (in Windows premete il tasto Shift e cliccate il pulsante destro del mouse) o anche da terminale se avete un PC tipo linux o mac osx.
  • Ora andate ad estrarre l’intero contenuto dell’archivio AtLongLast.zip in C:\kexploit (o in qualsiasi altra directory, ma si consiglia comunque di essere il più breve possibile).
  • Rinominate le cartelle invertite. Esempio: atad = data; sdaolyap = payloads.
  • Ora dal prompt dei comandi, spostatevi nella cartella in cui è situato il file HaxServer.jar e digitate il comando:
  • Su PC Windows: java -jar HaxServer.jar
  • Su Linux e Mac OS X: sudo java-jar HaxServer.jar (avrete bisogno dei privilegi elevati).
  • Digitate sempre dal prompt dei comandi “ipconfig” e controllate il vostro indirizzo IPv4 (dovrebbe somigliare a: 192.168.xxx.xxx) .

Note: Dovreste intravedere dei risultati come: Exploits: 0; Data: 0; Errors: 0. Tutto ciò è normale, i valori cambieranno una volta che si avvia un payload (tipo kexploit o applicazioni).

Assicuratevi di tenere sempre attivo il prompt in modo da poter controllare il corretto caricamento dei payload o eventualmente degli errori che potrebbero verificarsi.

Terminata l’esecuzione di HaxServer sul PC passiamo alla preparazione della scheda SD.

Scheda SD

  • Inserite la scheda SD all’interno del PC.
  • Scaricate Loadiine o l’homebrew launcher ed estraete il contenuto nella scheda SD (assicuratevi che il file elf venga caricato in wiiu/apps/nome applicazione).
  • Caricate tutte le applicazioni o i backup che avete a disposizione.
  • Smontate la scheda SD ed inseritela nella Wii U.

Eseguire l’exploit

  • Accendete la Wii U ed avviate il browser Internet.
  • Da qui potrete scegliere due diverse combinazioni a seconda se eseguire Loadiine o applicazioni homebrew:
    • Scelta 1: Se desiderate utilizzare Loadiine dovrete prima caricare il kernel10. Eliminate i cookie e inserite l’indirizzo: http://192.168.XXX.XXX/hax?kexploit10 (questo è lo stesso indirizzo IPv4 restituito dal comando ipconfig).
    • Vedrete il caricamento dell’hack, una volta tornati al menu principale, avviate nuovamente il browser internet e digitate: http://192.168.XXX.XXX/hax?loadiine.
    • Scelta 2: Se si desidera invece utilizzare gli homebrew dovrete prima caricare il kernel31. Eliminate i cookie e inserite l’indirizzo: http://192.168.XXX.XXX/hax?kexploit31 (questo è lo stesso indirizzo IPv4 restituito dal comando ipconfig).
    • Vedrete il caricamento dell’hack, una volta tornati al menu principale, avviate nuovamente il browser internet e digitate: http://192.168.XXX.XXX/hax?launcher.

Non abbiamo avuto modo di provarlo, anche se comunque non abbiamo dubbi sulla veridicità, ricordatevi di cancellare i cookie nel browser onde evitare errori.

Nota: Per le nostre console europee bisogna sostituire l’applicazione HaxServer.jar con questa versione modificata (si ringrazia Press88 per la punta).

Fonte: gbatemp.net


57 commenti

    1. Ciao! Una volta modificata la tua Wii U JAP potrai eseguire Loadiine.
      Ciò significa che grazie a quest’ultimo sarai in grado di eseguire backup provenienti da tutte le regioni (PAL, NTSC, JAP) non fa differenza.
      Assicurati di supportare gli sviluppatori andando ad acquistare i titoli che poi andrai ad eseguire con Loadiine 😉
      – Nichy

    1. E’ consigliabile bloccare gli aggiornamenti in modo tale da evitare brutte sorprese (come un ipotetico aggiornamento 5.5.2).
      Puoi farlo semplicemente con TubeHax, inserendo il suo DNS nelle impostazioni delle connessioni ed internet.
      Per migliorare ulteriormente la protezione potresti bloccare le connessioni ai server Nintendo grazie all’URL Filtering del tuo router domestico.
      Non esitare a chiedere se hai ulteriori domande 🙂
      – Nichy

        1. ah scusa ancora,ti voglio solo chiedere se sono sicuri che funzionano i dns di tubehax,c’è tu li usi e non hai avuto nessun problema?

        2. Io possiedo una Wii U 5.3.2 e utilizzo sia TubeHax (Per impostarlo – > Inserimento DNS manuale – > Primario: 107.211.140.065 Secondario: 0.0.0.0) sia gli URL bloccati dal router.
          Si può stare tranquilli solo in questa maniera… Oppure potresti decidere di bloccare il MAC Address della tua Wii U dal tuo router isolando completamente la console da internet. Questione di scelte 🙂
          — Nichy

  1. Allora su Mac il programmino java si avvia ma non da riga di comando…e cmq non va. non apre le porte.. in secondo luogo credo che vada aperta manualmente la porta 80 dal menu di configurazione del proprio router.
    Su windows va.. parte l’exploit ..pero al momento di caricare l’homebrew o il loadiine non va… (almeno a me) race attack failed.provato piu volte

  2. Edit :

    ora mi si avvia l’exploit.. dovrei risolver la questione mac.. bisogna prima caricare l’indirizzo con l’exploit 10.
    Poi il launcher ( dell homebrew launcher) e da li lanciare loadiine.. ma a me non va.. forse ho messo una versione troppo recente di ques’ultimo.

        1. prepara bene la sd.
          Cancella i cookie.. exploit 10 e poi l’altro (quello dell homebrew channel)

  3. Per chi non vuole sbattoni eccessivi basta collegarsi a questo indirizzo http://loadiine.ovh/ direttamente dalla wii u e scegliere l’expolit ch einteressa ( generalmente il primo).. appena avviato apparirà la scritta di ricliccare di nuovo sul browser e si avvierà il tutto..senza usare server sul pc o simili.
    ps il tube hax per bloccar gli aggiornamenti è ancora valido ?

  4. ho provato alcuni giochi che vanno, altri invece si trovano con ad esempio “Splatoon [AGMP01].7z” , dentro al 7z ci sono le cartelle META, CONTENT e CODE, e fin qui ci siamo, metto la cartella in sdcard:\wii u\games\ . Ma con i files SI.7z e Update v160.Tz cosa faccio? pensavo di sovrascrivere i file dell’update nella cartella del gioco ma invece il file SI contiene cartelle 02, 03, cosa devo fare?

        1. mi spiego meglio, ho trovato un gioco con le cartelle content e code, poi esternamente due zip con dentro due cartelle meta diverse, cosa puo’ significare?

Lascia un commento