La console Playstation 3 a nove anni dal lancio in Europa

Sono passati nove anni dal lancio della console Playstation 3 in Europa, il “monolite nero” come veniva considerato dagli utenti è stata la prima piattaforma di gioco ad aver montato un lettore Blu-ray.

PS33

La console ha fatto il suo debutto in Europa il 23 Marzo del 2007, dopo poco più di 4 mesi dal lancio in Giappone (11 Novembre 2006) e Nord America (17 Novembre 2006).

Lo spot televisivo per il lancio della console in Europa veniva accompagnato dallo slogan ‘This Is Living’ (simile per certi versi all’attuale ‘This is for the Player’), realizzato a Londra dalla TBWA, considerata una delle agenzie pubblicitarie più importanti al mondo.

(Visited 528 times, 1 visits today)

8 commenti

  1. Infatti, be dai su … ora c’è la ps4 che con i suoi remastered e i suoi dev/hacker e le sue 0 nuove ip che vengono annunciati e poi rimandati, puoi rifarti alla grande 🙂 🙂

  2. ho 30 anni quindi credo che, come molti su questo blog, un pò di esperienza sul campo l’ho maturata. Ho paura che questa generazione di console forse sarà l’ultima o per lo meno come la intendo io. La gente è orientata su altro ed ha poco interesse per le console. Fra cellulari, pc e tablet tutto è più alla portata. Io mi ricordo di partite sedute sul divano, ore a metal gear, tekken senza troppi patemi collegavi e via al divertimento…oggi fra patch, aggiornamenti, 0 nuove ip, console e giochi che escono ancora incompleti o da revisionare non è che ci sto a capire granchè. Forse proprio la ps3 è l’ultima console per come l’ho sempre immaginata io. UNICO sistema di intrattenimento superiore anche ai pc al momento dell’uscita. Ora invece la ps4 è già vecchia e non da ultima la notizia del 4k. BHA’.
    P.s. ho PS4 e sono collezionista e retrogamer incallito

      1. da boxaro (botolista e trecentosessantista :D), nondimeno non posso non riconoscere l’eccellenza assoluta di ps3, che per me è andata a completare il quadro, senza contare l’opportunità di farci girare lo sterminato parco titoli ps2/psx, preservando così la lente dell’altro monolito, quello a 128bit

        1. la ps3 a suo tempo è stata rivoluzionaria ma tecnicamente incompresa. HDMI, hdd e optical di serie già dal primo modello. Psn penoso rispetto a Xbox ma comunque gratuito. Il lettore bluray che negli ultimi anni è diventato 3D. La possibilità di installare linux. L’architettura a 7 core CELL potenza infinita ma impossibile da programmare a dovere (per dirne una la mancanza dell’upscaling che teneva i giochi massimo a 720p)

        2. Non capisco perché continuate a dire che non aveva upscaling. Bastava selezionare manualmente la risoluzione a 1080p nelle impostazioni della console et voilá, i giochi venivano upscalati a 1080p.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *