Playstation VR disponibile dal prossimo ottobre avrà un costo di una Playstation 4 al lancio

Costerà quanto la Playstation 4 al lancio, il visore di realtà aumentata Playstation VR vedrà il suo debutto nel mese di ottobre per la modica cifra di 399 euro a cui andranno sommati quelli di una Playstation camera, ve la ricordate? Il dispositivo quasi dimenticato un po’ da tutti.

PlaystationVR

Sul Playstation Blog intanto viene presentata la versione consumer finale di Playstation VR, inclusi tutti i contenuti che saranno compresi nella confezione.

PSVR

Saranno presenti moltissimi cavi, e per chi deciderà di acquistarlo dovrà liberare abbastanza spazio in salotto o cameretta.

contenuto

Di seguito parte del comunicato rilasciato da Sony all’interno del Playstation Blog.

Siamo in leggero ritardo sulla tabella di marcia iniziale e desidero ringraziare tutti per la pazienza e il continuo supporto dimostrati.

PlayStation VR rappresenta un’esperienza di gioco rivoluzionaria e vogliamo concederci tutto il tempo necessario per lanciare questo prodotto insieme a una ricca selezione di contenuti e all’hardware adeguato.

Siamo davvero emozionati di proporre ai consumatori la straordinaria esperienza offerta da PS VR.



Source : blog.it.playstation.com


7 commenti

      1. condivido in pieno, i giochi vengono sviluppati da altri Studios, come Konami, Ubisoft o Capcom giusto per citarne alcune, mentre Sony cerca di farsi strada per non rimanere indietro ad una “tendenza” anticipataci da Oculus Rift e HTC Vive

  1. io penso che queste cose ci fanno solo male alla vista ecc.. Cm il 3D invece di pensare al 4k ad esempio.. La sony finanzia le esclusive e come se non c’entra nei giochi..

  2. Allora, a parte i giochi che sono da kinect con grafica tra ps2 e ps3, quello che non mi garba sono quei 2 gelati da tenere in mano. So che stanno testando dei guanti e solo allora si vedrà. Poi come può vendere molto se la stessa sony ha detto che probabilmente ci sarà la vr 2 ?
    E’ troppo presto secondo me anche seno più per la realtà aumentata che per la vr.

  3. Già un monitor classico ti massacra la vista, figuriamoci uno schermo a pochi centimetri dagli occhi!
    Ma hanno testato a livello mondiale i danni che potrebbero recare sti aggeggi prima di metterli in commercio? Per fortuna loro ci sono i cyber-kamikaze che pur di avere l’ultima idiozia sono disposti a tutto. Fra poco per giocare a puzzle bobble ci inviteranno ad indossare uno scafandro per godere dell’ebbrezza che fanno le bolle nella risalita lungo la schiena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *