Rilasciato Movian Media Player v4.10.38 & v2.3.3 per Raspberry Pi

Il developer Andreas Öman ha rilasciato due nuovi aggiornamenti stabili per Movian, il media player più conosciuto per console Playstation 3 e sistemi Linux/Ubuntu raggiunge la versione 4.10.38 (e 2.3.3 su Raspberry Pi).

Showtime

L’applicazione disponibile anche per OSXAndroid e come estensione del web browser Chrome (in testing) può essere controllato attraverso l’uso di una tastiera e di un mouse, un controller di gioco o qualsiasi strumento collegabile alla porta USB.

Caratteristiche generali

Piattaforme supportate

  • Raspberry PI v1, v2 e v3.
  • Playstation 3.
  • Linux.

Piattaforme beta supportate

  • MAC OS X.
  • Dispositivi Android.
  • Estensione Web Browser Chrome.

File browsing

  • File system locale.
  • I supporti di memorizzazione esterna (tra cui anche NTFS) vengono automontate su Playstation 3 e Raspberry PI con supporto per lettura e scrittura.
  • Legge i contenuti ed è in grado di riprodurli come file ZIP compressi e file RAR non compressi.
  • SMB/CIFS – “”Windows shares”
  • FTP – File Transfer Protocol
  • UPnP/DLNA.
  • WebDAV.
  • Client torrent – in grado di riprodurre direttamente file audio e video su protocollo BitTorrent, così come la navigazione dei file torrent e la riproduzione di file torrent tramite link magnet.

Video streaming

  • HTTP – Avvia direttamente i file attraverso i protocolli HTTP/HTTPS.
  • HLS – HTTP Live Streaming. Per i flussi di bit rate multipli Movian selezionerà il flusso ottimale in base alla larghezza di banda disponibile. Sono supportati i flussi con multitraccia audio interno e esterno.
  • RTMP – Protocollo streaming utilizzato per i player Flash.
  • HTSP – Streaming di Live TV da Tvheadend.

Streaming audio

  • Icecast/Shoutcast.

Changelog e correzioni

  • Il Changelog completo e le correzioni sono disponibili all’interno del Changeset su questa pagina.

Impostazioni per-file e per-cartella

Durante la riproduzione video l’utente potrà regolare le impostazioni specifiche per ogni singolo file, vediamo di seguito quali sono:

  • Audio Volume (nuovo in 4.6).
  • Audio/regolazione sincronizzazione Video.
  • Regolazione sincronizzazione dei sottotitoli.
  • Scala sottotitoli.
  • Allineamento dei sottotitoli.
  • Spostamento verticale dei sottotitoli.
  • Spostamento orizzontale dei sottotitoli.
  • Zoom video.
  • Video esteso a widescreen.
  • Video esteso a schermo intero.
  • Interpolazione dei frame video (nuovo in 4.6).

Le impostazioni verranno ricordate per-file in modo che per quando si ritorni alla configurazione, questa verrà ripresa, e comunque possibile applicare la configurazione sull’intera cartella, questo significa che tutti i file caricati da quella cartella (inclusi quelli nuovi) avranno tutte le stesse impostazioni.

L’utente potrà anche applicare le impostazioni correnti come nuovi valori predefiniti. Se i file si troveranno in una condivisione SMB/Windows con accesso in scrittura alle impostazioni corrispondenti, questi saranno memorizzati sul server.

Memorizzare le impostazioni per-file direttamente nel file system utilizzando attributi estesi

Fino ad ora, Showtime ha memorizzato le impostazioni per ogni file in un database SQLite. Queste impostazioni includono cose come “Seen”, “Resume position”, “Selected subtitle”, “Selected audio track” più tutte le impostazioni che possono essere configurate durante la riproduzione video (di cui sopra).

Partendo dalla versione 4.6 di Showtime le impostazioni ora verranno salvate direttamente nel file system, e lo fa memorizzando le informazioni come “Extended attribute”. Questo è possibile se Showtime ha accesso in scrittura alle condivisioni SMB/Windows. Questa funzione è attivata di default ma può essere disattivata in Impostazioni -> Generali.

Il vero vantaggio di questo è che se si dispone di più dispositivi queste presenteranno tutte le stesse opzioni condivise, come “Seen status”, “Resume position”, e tutte le altre impostazioni. Anche se si reinstalla Showtime questa informazione rimarrà intatta.

Download Playstation 3

Download: Showtime-4.10.38.pkg

Download: Showtime-gh-4.10.38.pkg

Download: Showtime-4.10.38.self

Download Ubuntu 12.04 LTS 32-bit

Download: Showtime-dbg_4.10.38_i386.deb

Download: Showtime_4.10.38_i386.deb

Download Ubuntu 12.04 LTS 64-bit

Download: Showtime-dbg_4.10.38_amd64.deb

Download: Showtime_4.10.38_amd64.deb

Download OS X Testing

Download: Movian-4.99.768

Download Raspberry Pi1, Pi2 e Pi3

Download: Showtime-sd-2.3.3.img

Download Android Testing

Download: movian-4.99.768.apk



Source : movian.tv


2 commenti

  1. Ciao , io volevo solo capire e sapere se con questo player è possibile far passare l’audio senza nessuna ricodifica della ps3. per esempio, guardando un film in DTS con pc il mio amplificatore riconosce la codifica , lo stesso film riprodotto con ps3 , no! che alternative ci sono? ciao mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *