[Scena 3DS] Rilasciato Custom Firmware ReiNand Mod v3.8.1

Il developer AuroraWright ha rilasciato un nuovo aggiornamento minore per il Custom Firmware ReiNAND Mod (conosciuto anche come AuReiNAND), la release 3.8.1 disabilità lo splash screen quando si esegue un riavvio soft.

reinand

Rispetto alla build originale, ferma ormai alla versione 3.3, la mod presenta il supporto al firmware 10.4 del New 3DS e da firmware 7.x e superiori su Old 3DS, supporto sysNAND e quant’altro.

Attenzione: Dovrete necessariamente rimuovere i firmware patchati dalla cartella rei dopo il passaggio da un uso non A9LH a A9LH, non dimenticatelo.

Come usare

  • Scaricate e scompattate il file ReiNand.dat o arm9loaderhax.bin, i file 3dsx e smdh (se necessari), il file boot.3dsx dalla cartella “menuhax”, questo se avete bisogno di un semplice loader per menuhax, e la cartella “rei”, infine caricate il file firmware.bin nella stessa directory, ma attenzione, i nuovi e i vecchi 3DS hanno firmware diversi.
  • Potrete utilizzare l’ultimo FIRM (il 10.4). Li potrete trovare nelle cartelle rei-n3dsrei-o3ds nell’archivio FIRMs.7z.
  • Se volete utilizzare il Custom Firmware NTR dovrete fare uso del FIRM 9.6 su Old3DS e FIRM 10.2 su New 3DS. Li potrete trovare nelle cartelle rei-n3dsrei-o3ds all’interno della directory “NTR” nell’archivio FIRMs.7z.
  • Se non si utilizza il FIRM 9.0, la patch per il riavvio del FIRM viene applicata di default, necessario per quei giochi che funzionano in larger RAM mode (per Super Smash Bros, Monster Hunter 4 ecc… sulla Old 3DS, mentre non si rende ancora necessario sul nuovo 3DS).
  • Se si sta utilizzando Arm9LoaderHax, e si desidera avviare il FIRM 9.0 si rende necessario il file firmware90.bin, lo si può nelle cartelle rei-n3dsrei-o3ds all’interno della directory A9LH nell’archivio FIRMs.7z.

Potrete scaricare i file FIRM seguendo il collegamento presente nella repository (non possiamo linkarli direttamente, contiene file protetti da copyright).

Modalità normal

  • Normalmente la emuNAND si avvia automaticamente.
  • Se si tiene premuto il tasto ButtonIcon-Wii_U-R all’avvio, la sysNAND verrà avviata con il firmware.bin sulla scheda SD e la firma dei controlli patchati (come Brickway).
  • Se la console monta un firmware 9.0/9.2 su sysNAND, lo si può avviare in sysNAND con il FIRM 9.0 e la firma dei controlli patchati. Per fare ciò dovrete premere il tasto icon007 all’avvio.

Su Old 3DS non verrà applicata la reboot patch. Se la console (Old 3DS) non è su firmware 9.x, verrà comunque rilevata ma andrà a generare uno schermo nero.

Modalità “aggiornamento sysNAND”

  • Per questo si rende necessario A9LH, è possibile passare per la creazione del file “/rei/updatedsysnand”.
  • Normalmente la sysNAND si avvia automaticamente.
  • Se si tiene premuto il tasto icon007 al boot, l’emuNAND verrà avviata con il file firmware90.bin sulla scheda SD, in modo da poter utilizzare l’exploit (si rende necessario creare una emuNAND 9.0/9.2 per questo).
  • Se si tiene premuto il tasto ButtonIcon-Wii_U-R al boot, l’emuNAND verrà avviata con il file firmware.bin sulla scheda SD.

Changelog v3.4

  • Aggiunto supporto con tutte le caratteristiche da Arm9LoaderHax.

Changelog v3.5

  • Fixato il rilevamento per l’avvio da Arm9LoaderHax.
  • Aggiunta una nuova modalità “updated sysNAND”, che viene abilitato dalla flag “/rei/updatedsysnand”. In questa modalità, la sysNAND viene avviata per default utilizzando il FIRM 9.6-10.4, icon007 al boot emuNAND con FIRM 9.0 (per ARM9 exploit e simili) e icon007 + ButtonIcon-Wii_U-R al boot in emuNAND con il FIRM 9.6-10.4.
  • Quando sysNAND viene avviato su una configurazione Arm9LoaderHax, una patch (per gentile concessione di delebile) viene applicata per far saltare gli aggiornamenti scrivendo a FIRM0 e FIRM1. In questo modo, la sysNAND può essere aggiornata senza perdere Arm9LoaderHax.

Changelog v3.5.3

  • Ri-aggiunta la rebbot patch su A9LH (v3.5.1).
  • O3DS e N3DS ora condividono la stessa patch emuNAND (v3.5.1).
  • Modelli di patching più brevi (v3.5.1).
  • patched_firmware non tiene i rifiuti da parte sul FIRM più grande (v3.5.1).
  • Le flag possono essere file vuoti (v3.5.1).
  • Si spera sia fixato l’avvio dell’emuNAND con 9.0 FIRM (v3.5.2).
  • Nuove combinazioni dei pulsanti: (v3.5.3).
  • Modalità normal: Se si tiene premuto il tasto ButtonIcon-Wii_U-R all’avvio, la sysNAND verrà avviata con il firmware.bin sulla scheda SD e la firma dei controlli patchati (come Brickway) (v3.5.3).
  • Modalità “aggiornamento sysNAND”: Se la console monta un firmware 9.0/9.2 su sysNAND, lo si può avviare in sysNAND con il FIRM 9.0 e la firma dei controlli patchati. Per fare ciò dovrete premere il tasto icon007 all’avvio (v3.5.3).

Changelog v3.6

  • Supporto completo per un futuro payload A9LH su screen-init-enabled .
  • Nuova reboot patch (grazie a un skilled per questo reverse).
  • A causa della nuova reboot patch, ora su New e Old 3DS viene condivisa la stessa cartella “rei”.
  • Fix New 3DS “bug 3D” (grazie a TiniVi e cake per questo).
  • Pulizia nel codice.

Changelog v3.6.1

  • Fixato reboot patch su New 3DS (ora i file CIA da 178 MB lavorano correttamente).

Changelog v3.7.3

  • Aggiunta una flag per saltare la decodifica e l’applicazione della patch sul FIRM utilizzando cosi quelli già patchati. (v3.7).
  • Aggiunta forzatura nelle opzioni di avvio su A9LH: Questo servirà a prevenire sempre la perdita di AGB_FIRM salvandone il boot nella sysNAND, costringendo ad utilizzare le ultime opzioni su di un riavvio MCU (può essere sovrascritto con ButtonIcon-3DS-A). (v3.7.1).
  • La precedente versione (3.7.1) presenta la rottura di file .dat per l’avvio da un 9.0 NAND se è stato installato A9LH. (v3.7.2).
  • Un sacco di pulizia nel codice. Ridotta la dimensione del file su per giu di 3 KB, lievi miglioramenti nella velocità. (v3.7.3).

Changelog v3.8

  • Caricamento esterno a cascata per a9lh nel payload ARM9 (carica un “arm9payload.bin” nella cartella rei quando si preme icon007 + ButtonIcon-Wii_U-R).
  • Ripulita la libreria SDMMC (dal fork a9lh dark-Samus).
  • Disabilitato lo splash screen quando si esegue le opzioni di avvio come riavvio soft. (v3.8.1).
  • Aggiunto il supporto per lo splash screen in basso, come suggerito da Apache Thunder. L’immagine caricata nella cartella rei deve essere di 320×240 e deve chiamarsi “splashbottom.bin”. (v3.8.1).

Download: Custom Firmware ReiNAND Mod v3.8.1

Download: Source Code Custom Firmware ReiNAND Mod v3.8.1



Source : github.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *