[Scena PS4] Trapelato il Kernel exploit Bad IRET della PS4 sviluppato dal developer Cturt

Il developer e hacker Cturt perde pezzi, sembra infatti che sia trapelato in rete il primo kernel exploit della PS4 che pare sfruttare una vulnerabilità nota come Bad IRET scoperto originariamente su Linux e successivamente scovato all’interno del sistema operativo FreeBSD.

modps4

L’archivio contenente il Kernel Exploit, come dichiarato da Cturt risulta solo parzialmente completo, come infatti in un post su Twitter l’hacker dichiara come il codice provenga da un qualche sviluppatore aiutato privatamente nello sviluppo.

Del resto ci sembra del tutto naturale, Cturt ci aveva spiegato l’intero processo dell’exploit e come sfruttare il bug nella speranza che poteva interessare a qualche altro sviluppatore di talento che abbia avuto accesso ad un firmware compatibile, certo perché l’exploit funziona solo su Firmware 1.76.

Ma dunque cosa abbiamo tra le mani? Semplicemente un Kernel Exploit pre costruito in una fase embrionale, forse lo sviluppo porterà da qualche parte, o forse no chi lo sa, di certo vi servirà una buona conoscenza in materia di programmazione.



Source : twitter.com


3 commenti

  1. si sa nulla del fantomatico team che a fine febbraio doveva fare miracoli con un dongle? ormai febbraio è passato ma non è uscito nulla 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *