[Scena PC] Remix OS ora disponibile anche per PC con architettura a 32 bit

Una delle più grandi lacune per il sistema operativo Remix OS sembrava proprio l’architettura a 64 bit, ma oggi i ragazzi di Jide Technology hanno rilasciato una nuova build capace di girare su macchine anche abbastanza datate.

remixandroid

Questa versione dovrebbe contenere l’ultimo aggiornamento 2.01 che pare fixare diversi bug minori come anche un problema nell’indicatore dello stato della batteria sui PC portatili.

Changelog v2.01

  • Fixato un bug nell’indicatore della batteria sui portatili.
  • Fixati alcuni bug minori.

Requisiti

  • Una pendrive USB 2.0/3.0 che supporti il formato FAT32, con una capacità minima di 8 GB e una velocità di scrittura di 20MB.
  • Un PC con opzione di avvio USB legacy.

Istruzioni al lancio

  • Scaricate Remix OS per PC attraverso un client BitTorrent.
  • Inserite la pendrive USB nel vostro PC.
  • Eseguite lo strumento Remix OS USB Tool e seguire le istruzioni per masterizzare il file ISO sulla pendrive USB.
  • Riavviate il PC.
  • Premete ‘F12’ (su PC) o il tasto ‘Option’ (su Mac).
  • Selezionate “dispositivo di memorizzazione USB” come opzione di boot in Modalità Legacy.
  • Selezionate “Modalità Ospite” o “Modalità Residente” per avviare Remix OS.

Download: Torrent Remix OS per PC a 32 bit



Source : androidiani.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *